Napoli, Leno e Lunin ad un passo ma attenzione alla pista Sirigu

Pubblicato il autore: Almaviva Segui
NAPLES, ITALY - NOVEMBER 01: Supporters of SSC Napoli cheer their team during the UEFA Champions League group F match between SSC Napoli and Manchester City at Stadio San Paolo on November 1, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il casting-portieri a Napoli non si è ancora concluso, la società azzurra si trova a dover scegliere con estrema delicatezza i custodi dei pali. La trattativa Rui Patricio si è spenta dopo che l’estremo difensore ha chiesto la rescissione del contratto con lo Sporting e difficilmente potrà essere ricucita. Una diatriba quella tra il portoghese e il suo vecchio club che finirà in tribunale, passerà del tempo e c’è il rischio di sanzioni salate da parte della FIFA.
Sul portiere c’è il Wolverhampton e il Benfica ma da poche ore è spuntato anche il Barcellona che lo vorrebbe come vice. Il portiere non è più un profilo seguito, Carlo Ancelotti non è convinto.
Discorso completamente diverso per Alphonse Areola, portiere francese del Paris Saint Germain. Il giovane 25enne era un profilo seguito dalla società partenopea e che piaceva moltissimo al neo-allenatore, il suo arrivo è però da escludere perchè Areola non vuole lasciare Parigi. Dopo anni di gavetta il portiere ha conquistato il meritato posto da titolare e vuole dimostrare il meglio con la squadra che l’ha cresciuto.

Per il ruolo di titolare c’è ora Bernd Leno, portiere tedesco del Bayer 04 Leverkusen. Il Napoli ha già l’accordo con il calciatore e il suo entourage, manca l’intesa con la squadra tedesca. Il portiere ha una clausola di 28 milioni di euro, cifra considerata alta da De Laurentiis che ne ha offerti 20.
Il Napoli valuta bene anche in questo senso, poichè ha capito molto bene che la società tedesca non farà sconti, come affermato dal direttore sportivo Rudy Voeller.
Il piano B si chiama Salvatore Sirigu e può davvero essere la svolta di questo rebus.
Il portiere italiano, attualmente difende il Torino ma potrebbe diventare un calciatore del Napoli nella prossima sessione di mercato.
Salvatore Sirigu piace moltissimo ad Ancelotti che l’ha allenato ai tempi del PSG, quando era il titolare della squadra francese e potrebbe addirittura svincolarsi con il Toro grazie ad una clausola presente nel proprio contratto che prevede la possibilità di lasciare la squadra in caso di chiamata da parte di una squadra importante. Possiamo dire che l’idea Sirigu comincia a prendere quota.
Il Napoli dovrà prendere anche un secondo portiere ed in queste ore ha avanzato la prima offerta per accaparrarsi il talento ucraino Andrij Lunin, portiere dello Zorja.
Il calciatore seguito moltissimo dall’Inter ha espresso il desiderio di vestire l’azzurro. La società ha già offerto 8 milioni di euro, cifra considerata giusta. Per Lunin  si valuta un futuro da vice oppure un prestito in qualche squadra di serie A.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: