Perin alla Juventus, visite mediche e annuncio la settimana prossima

Pubblicato il autore: Manfredi Lacagnina Segui

Mattia Perin – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Mattia Perin alla Juventus è ormai cosa fatta. I bianconeri, per il dopo Buffon, hanno deciso di puntare (oltreché su Szczęsny) anche sul portiere del Genoa. Quest’ultimo, nonostante la prevedibile concorrenza, è ben lieto di accettare la proposta dei bianconeri e misurarsi, finalmente, con un club di prima fascia, competitivo in campionato e, soprattutto, in Champions League, competizione mai affrontata da Perin.

Lo volontà di entrambe le parti di chiudere l’affare c’è tutta, come testimoniato più volte  Perin si è esposto pubblicamente, accettando anche il possibile duello con Szczęsny. Il d.g. Marotta, dal canto suo, ha ribadito che la Juventus necessita di due portieri di livello per competere su più fronti. Manca un terzo tassello per chiudere l’affare, ovvero l’accordo tra Genoa e Juventus. Il Grifone chiede 20 milioni, la Juve è ferma a 12 . C’è ancora distanza ma l’intesa si può trovare a metà strada o con l’inserimento di una contropartita tecnica gradita al Genoa. La Juventus ha proposto Kean, Mandragora e Sturaro. L’alternativa è quella di inserire gli immancabili bonus  prestazioni, presenze e determinati traguardi.

Indiscrezioni di stampa riferiscono che la conclusione della trattativa tra Perin e la Juventus dovrebbe avvenire all’inizio della prossima settimana in concomitanza con il match tra Italia e Olanda in programma a Torino lunedì prossimo. L’indomani, Perin dovrebbe già sostenere le visite mediche con i bianconeri, propedeutiche alla firma del contratto con il nuovo club.

  •   
  •  
  •  
  •