Calciomercato Juventus: se parte Pjanic, ecco il probabile sostituto

Pubblicato il autore: equippe Segui

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

Calciomercato Juventus: se parte Pjanic, ecco il probabile sostituto. Se in qualche modo le cessioni di Daniele Rugani e Gonzalo Higuain sembrano quelle più probabili, non possiamo escludere clamorose sorprese. Sopratutto perché le richieste per  i top player arrivano continuamente, ed in particolar modo in questa fase di calciomercato il giocatore finito sotto la lente di ingrandimento di club come Manchester City e Chelsea è Miralem Pjanic. Il centrocampista bosniaco ha di recente cambiato agente, ovvero Ramadani, che è fra l’altro l’intermediario di mercato del Chelsea.

Calciomercato Juventus, per Pjanic interesse del Manchester City e del Chelsea

E’Ramadani che sta trattando per conto della società londinese anche l’acquisto di Daniele Rugani dalla Juventus. E’possibile quindi che Pjanic sia in qualche modo tentato da un’avventura in Premier League, per confrontarsi nel campionato attualmente più importante e più apprezzato al mondo ma anche per questioni economiche. Società ricche come City o Chelsea sarebbero pronte a ricoprire d’oro il giocatore, che attualmente guadagna poco più di 4 milioni di euro a stagione. Anche la Juventus vorrebbe adeguare il contratto del centrocampista bosniaco, offrendo al giocatore uno stipendio a stagione di 6 milioni di euro più bonus.

Leggi anche:  LIVE Locatelli-Juve: la trattativa tra il Sassuolo e i bianconeri minuto per minuto

Calciomercato Juventus, se parte Pjanic il sostituto potrebbe essere Kantè

Di certo, la società juventina non vorrebbe cedere il talento bosniaco, dato le sue caratteristiche tecniche: valutando infatti la rosa bianconera, è l’unico centrocampista di qualità di cui dispone Allegri, che stravede per il bosniaco. Certo, se arrivasse un’offerta di almeno 100 milioni di euro, è probabile che la Juventus possa valutare una cessione del centrocampista. Qualora fosse ceduto, il centrocampista titolare diventerebbe Bentancur, anche se la Juventus dovrà trovare un nuovo centrocampista per rimpinguare il settore che in caso di addio di Pjanic rimarrebbe privo di un elemento. Chi potrebbe essere il sostituto di Pjanic?

Calciomercato Juventus, Rabiot alternativa a Kantè

Il nome che potrebbe arrivare al posto del bosniaco potrebbe essere Ngolo Kantè, il centrocampista francese classe 1991 ha disputato un grande mondiale ed è in partenza dal Chelsea: il motivo è perché la società londinese non disputerà la Champions League ed il francese vorrebbe giocarsi la possibilità di poter vincere una competizione mai vinta. Il prezzo per acquistare il giocatore però è notevole: si parla di una somma vicina ai 90 milioni di euro, in poche parole la cessione di Pjanic servirebbe per finanziare quasi totalmente l’acquisto del centrocampista francese. Certo, l’arrivo del neo campione del mondo con la Francia significherebbe per la Juventus cambiare schema di gioco: probabile quindi una Juventus stile Francia, con uno schema 4-2-3-1, con a centrocampo Kantè ed Emre Can e l’azione offensiva affidata al talento dei tre trequartisti, che potrebbero essere Douglas Costa, Dybala e Cuadrado e punta Cristiano Ronaldo. Ovviamente stiamo ipotizzando, ma l’acquisto di Kantè potrebbe essere la soluzione per dare equilibrio ad una squadra ricca di talento. In alternativa al francese Kantè, la Juventus potrebbe investire su Rabiot, in scadenza nel 2019 con il Psg ed è un centrocampista in grado di garantire quantità e qualità. Il calciomercato Juventus prosegue, fra acquisti e cessioni …

  •   
  •  
  •  
  •