Calciomercato Lazio, il West Ham molla Felipe Anderson. Lotito infuriato

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Felipe Anderson – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Sembrava più che certo l’addio di Felipe Anderson alla Lazio, invece nelle ultime ore la trattativa tra i biancocelesti e il West Ham ha subito un brusco stop. Il club inglese non è disposto a spendere 40 milioni per il talento verde oro, una situazione che sta facendo infuriare e non poco Claudio Lotito. Le perplessità degli Hummers riguardano i limiti caratteriali del calciatore, visto e considerato che il valore tecnico del brasiliano non è mai stato in discussione.

Il West Ham è disposto a spendere massimo 30 milioni, una cifra che Lotito non è disposto ad accettare, una situazione che dovrebbe portare alla permanenza in biancoceleste del talentuoso brasiliano. Simone Inzaghi sarebbe molto contento di avere ancora in rosa Felipe Anderson, d’altronde, il suo talento è sotto gli occhi di tutti e quando è in giornata è capace di incantare la platea. L’allenatore biancoceleste potrebbe avere a disposizione due trequartisti di primissimo livello, il solo Luis Alberto non può bastare per affrontare una stagione ricca di impegni.

Leggi anche:  Serie D, Maicon (ex Inter) torna a giocare nei dilettanti?

Rimane quel limite caratteriale che bisognerà colmare al più presto, evitando al calciatore verde oro di rovinare una carriera che oltre a promettere bene è pronta a decollare da un momento all’altro. Chi invece potrebbe lasciare la Lazio è Milinkovic-Savic, il talento serbo è finito nel mirino del Real Madrid e nelle prossime settimane i blancos presenteranno un’offerta ufficiale al club biancoceleste. Intanto la Lazio ha acquistato Francesco Acerbi dal Sassuolo, il centrale ex Milan nelle prossime ore è atteso a Roma per le visite mediche.

  •   
  •  
  •  
  •