Calciomercato Roma, Monchi ha già un nome per dimenticare Malcom

Pubblicato il autore: Samuele Zagagnoni Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Ieri sera sarà ricordata per un’altra grottesca storia di calciomercato. E’ noto ormai a tutti quello che è successo tra la Roma, Malcom, il Barcellona e il Bordeaux.
Il tutto, anche se fa parte di diritto della maggior notizia di cronaca di oggi, per Monchi rappresenta già il passato. Il direttore sportivo della Roma non ha nessuna intenzione di piangersi addosso e di pensare a ciò che sarebbe potuto essere e non è stato.
Pertanto, guardando in avanti, si può utilizzare la trattativa di Malcom per trarre alcune indicazioni sugli scenari futuri del calciomercato giallorosso e sul modus operandi del direttore sportivo.
In primo luogo ha chiarito a tutti, semmai ce ne fosse stato bisogno, che uno tra Perotti ed El Shaarawy verrà ceduto. Nessuno dei due, infatti, garantisce un alto rendimento sulla fascia destra.
In secondo luogo, l’acquisto di Malcom avrebbe di fatto scartato quello di Domenico Berardi. Il giocatore, stando alle voci di questi mesi, sarebbe ancora in attesa di una chiamata da trigoria che, a questo punto, a meno di un’importante inversione di marcia,  difficilmente arriverà.
La trattativa per il brasiliano, inoltre, delinea quello che potrebbe essere l’identikit del giocatore appetibile per il d.s. giallorosso. Con Malcom la Roma si sarebbe ritrovata in casa un esterno veloce (molto), giovane (classe 1997) e mancino. Chi conosce il direttore sportivo della Roma sa che quest’ultimo lavora su una lista di giocatori con caratteristiche simili tra loro. Tale metodo è necessario per non farsi trovare impreparato in casi come quello di Malcom.
L’ ultima indicazione, ma non meno importante, è relativa alla cifra che la Roma è disposta a spendere per garantire a Di Francesco un altro esterno di qualità. Nella serata di ieri la Roma è arrivata a pareggiare l’offerta del Barcellona di 41 milioni per il giocatore. Ciò significa che il tesoretto di cui la Roma dispone per la ricerca dell’esterno è decisamente sostanzioso.

Pertanto, è dalle caratteristiche sopra delineate che, presumibilmente, si dovrà ripartire per la ricerca del giocatore che, nel corso della stagione,  dovrà contendersi una maglia con il turco Under.
Il quadro appena rappresentato attribuisce credibilità alla voce che in queste ore sta circolando in Spagna. Secondo fichajes.net , Monchi starebbe pensando di acquistare Leon Bailey, esterno mancino del Bayern Leverkusen. Il giocatore di origine giamaicane quest’anno ha disputato un’ottima stagione mettendo a segno 12 goal e 6 assist.
La corrispondenza con il sopracitato identikit è totale: veloce, giovane (classe 1997, come Malcom) e mancino.
La valutazione del giocatore, secondo il sito transfermarkt, è di 45 milioni. Si tratta di una cifra alta ma non troppo lontana da quella di cui la Roma ha dimostrato di poter disporre.
Vedremo se ci sarà veramente questa trattativa e se/quando entrerà nel vivo. Per dimenticarsi di ciò che sarebbe potuto essere e non è stato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,