Fiorentina Berardi, i viola ci provano. Offerta al Sassuolo di prestito con obbligo di riscatto

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - MAY 06: Domenico Berardi of US Sassuolo in action during the serie A match between US Sassuolo and UC Sampdoria at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on May 6, 2018 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Domenico Berardi – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Torna d’attualità il nome di Domenico Berardi in ogni sessione di mercato sia estiva che invernale. Giocatore di 24 anni, dopo aver disputato la prima stagione al Sassuolo in maniera strepitosa facendo pensare a un nuovo fuoriclasse, improvvisamente dal secondo anno in poi questa crescita sembra essersi fermata. Da una parte lo hanno fermato gli infortuni non facendogli più trovare quello smalto di un tempo, dall’altra per prestazioni insufficienti anche per problemi caratteriali.

Nonostante tutto il giocatore continua a essere appetito da molte squadre. Si era parlato in precedenza di un interesse della Roma dove ritroverebbe Eusebio Di Francesco, tecnico che lo aveva lanciato e che saprebbe aspettarlo. Ultimamente  si è fatta sotto la Fiorentina: il Sassuolo chiederebbe 30 milioni, ma con un giocatore che ha calato il rendimento è una cifra fuori portata. I viola non si sono spaventati e hanno messo sul piatto un’offerta di 5 milioni di prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni. A Firenze troverebbe l’amico Benassi, con il quale trascorre le vacanze estive.

Leggi anche:  Calciomercato, Atletico M. su Milik: il polacco lascerà Napoli

Per Berardi potrebbe essere l’occasione del rilancio e chissà cambiare aria potrebbe dargli nuovi stimoli. Ora si aspetta la risposta della società del patron Squinzi: ceduto Politano e acquistato Di Francesco, la società non ha premura di vendere né sul piano tecnico né su quello economico. Di fronte però a un’offerta suggestiva le cose potrebbero cambiare.

  •   
  •  
  •  
  •