Calciomercato Juventus, i bianconeri preparano un piano per il ritorno di Pogba

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

(Photo by Alex Livesey/Getty Images© scelta da SuperNews )

Chi pensa che il mercato della Juventus sia giunto al capolinea, si sbaglia. Si perché dopo i vari Perin, Cancelo, Emre Can, Ronaldo e Bonucci, la Juve starebbe pensando ad un piano per riportare a Torino un altro ex. Di chi stiamo parlando? Di Paul Pogba. Il francese, ceduto al Manchester United nel 2016 per la bellezza di 110 milioni di euro, sembrerebbe giunto ai ferri corti con il suo attuale allenatore, Josè Mourinho. L’ultimo episodio che ha suscitato l’ira del portoghese, infatti, risale a qualche giorno fa, quando lo Special One avrebbe invitato Pogba, neo campione del mondo con la Francia, ad anticipare il rientro dalle vacanze. Richiesta prontamente non accolta dal centrocampista francese che, anzi, ha risposto organizzando, prima, una festa a Los Angeles, e poi, trasferendosi nella Polinesia francese. Ora, nonostante queste scaramucce, il Manchester United non vorrebbe privarsi di nuovo di Pogba, ma nel caso in cui dovesse giungere un’offerta irresistibile, chissà.

Leggi anche:  Probabili formazioni Inter-Juventus: Conte si affida a Vidal, Pirlo recupera Chiesa

Ecco, secondo il quotidiano sportivo di Torino, Tuttosport,  la Juventus avrebbe pensato ad un’offerta molto allettante. Come è noto, i bianconeri difficilmente compiranno ulteriori operazioni in entrata senza una cessione, e il principale indiziato in merito sembrerebbe il centrocampista bosniaco Miralem Pjanic -valutato dalla società non meno di 100 milioni di euro-. Così, parrebbe che i dirigenti della Juventus abbiano proposto al Manchester United un clamoroso scambio: Pogba per Pjanic. Il calciomercato in Inghilterra chiuderà tra 4 giorni; dunque, se la Juventus vorrà veramente concludere una simile operazione dovrà fare in fretta.

  •   
  •  
  •  
  •