Mercato Lazio: Caicedo verso la cessione? Tre club di Liga su di lui

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

In questi ultimi giorni alla Lazio c’è il dilemma Caicedo che il club romano vuole cedere ma non riesce a farlo per prendere un sostituto più all’altezza della situazione che le consenta di lottare ai vertici del campionato con maggiore forza.
L’anno scorso l’attaccante ecuadoriano ha segnato 3 gol in 22 presenze con prestazioni spesso non all’altezza della situazione, come nella partita decisiva a Crotone con due gol sbagliati in maniera clamorosa che sono costati alla Lazio il tanto agognato quarto posto.

Anche ieri sera nell’amichevole di Stoccolma contro l’Arsenal, Caicedo non ha fatto una buona partita, facendo capire di più al tecnico Inzaghi che se Immobile per una qualunque ragione fosse indisponibile, per la squadra biancoceleste in attacco sarebbe notte fonda. Probabilmente anche il modulo che schiera il tecnico emiliano a una punta non sposa le sue caratteristiche, essendo stato abituato a giocare con un altro attaccante vicino ma sta di fatto che in questo momento la Lazio deve cercare un giocatore che gli possa far fare il salto di qualità definitivo nel reparto avanzato e che possa far riposare il bomber di Torre Annunziata quando ne avrà bisogno per non arrivare come la stagione scorsa nelle ultime partite con la lingua di fuori.

Leggi anche:  Pronta una nuova avventura per Vidal?

In realtà in questi ultimi giorni ci sono tre squadre di Liga spagnola che sarebbero interessate a Caicedo: Espanyol (sua ex squadra) Betis Siviglia e Valladolid e ci sono buone possibilità che una di questi club possa acquistarlo, e se la Lazio riuscisse veramente a venderlo, ovviamente il prima possibile (il 17 agosto alle ore 20 finisce il mercato) ci sarebbe ancora il tempo per prendere un sostituto che possa far sognare veramente i tifosi biancocelesti che dopo tanti anni vorrebbero vedere la propria squadra tornare a giocare l’Europa che conta.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: