Napoli, sfuma l’obiettivo Fekir per Ancelotti

Pubblicato il autore: Mattia Di Battista Segui

Napoli, in attesa di novità sul fronte James Rodriguez sfuma un altro obiettivo

Napoli in grande fermento per il calciomercato. Dopo il colpo Manolas dalla Roma e l’arrivo poche ore fa del centrocampista turco Elmas dal Fenerbahçe, i partenopei sono in attesa di un altro top player (questa volta per l’attacco) che però fatica ad arrivare. Il nome caldo da diverse settimane è quello di James Rodriguez. Il colombiano, di proprietà del Real Madrid e in prestito fino alla passata stagione al Bayern, sembra però un obiettivo di mercato difficilmente realizzabile, anche per la concorrenza dell’Atlético Madrid. Proprio in queste ore, però, la società napoletana ha visto sfumare un altro obiettivo che poteva rappresentare una valida alternativa a James.

Napoli, niente Fekir

Si tratta dall’esterno francese di origini algerine, Nabil Fekir. Il talentuoso calciatore, Campione del Mondo con la Francia nel 2018, è passato dal Lione al Betis Siviglia. L’ufficialità è arrivata nelle scorse ore dal club andaluso con il quale Fekir ha firmato un contratto fino al giugno del 2023. Un operazione costata, secondo la stampa francese, 19 milioni di euro più dieci di bonus, con un 20% sulla eventuale vendita del giocatore ad un altro club transalpino. A seguire Nabil in questa nuova avventura nella Liga spagnola ci sarà anche suo fratello Yassim, anch’egli di proprietà del Lione.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 9.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

Napoli, sfumato Fekir si punta ad uno tra Rodriguez, Icardi o Pépé

Dunque, per Carlo Ancelotti sfuma un altro giocatore importante che avrebbe potuto dare maggiore qualità al suo Napoli. Ora il club di Aurelio De Laurentiis dovrà virare su un altro elemento di spessore. I nomi che tutti sognano ed aspettano nel ritiro di Dimaro sono quelli del solito James Rodriguez e di Mauro Icardi, per il quale la moglie-agente Wanda Nara ha aperto uno spiraglio ad una esperienza in azzurro. La pista più concreta, però, sembra essere quella che porta al giovane ivoriano del Lille, Nicolas Pépé. La città di Pulcinella attende sviluppi con ansia.

  •   
  •  
  •  
  •