Calciomercato Milan, Modric non è solo un sogno. Dilemma Suso per Boban-Maldini

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

 

 

Calciomercato Milan, si sogna Modric. Ha vinto il Pallone d’Oro 2018, compirà 34 anni il prossimo 9 settembre e agita i sogni dei tifosi rossoneri. Luka Modric è il frutto proibito del calciomercato milanista di questa estate 2019.  Il centrocampista croato, intanto, non è stato convocato da Zidane per l’amichevole in Austria contro il Salisburgo: secondo quanto riferiscono gli spagnoli di AS, il giocatore non avrebbe nessun problema fisico. Il quotidiano spagnolo si chiede quindi se quella del tecnico del Real Madrid non sia una decisione tecnica. I like messi da Modric sui social rossoneri animano le voci di questi giorni. 18 anni dopo Boban il Milan avrà un altro numero 10 croato? Vedremo.

Calciomercato Milan
, dilemma Suso. Per un Modric che anima i sogni di mercato rossoneri, c’è un Suso che potrebbe diventare un vero e proprio pomo della discordia. Il fantasista spagnolo è più che mai al centro del progetto tecnico di Marco Giampaolo. “Sono un innamorato di Suso, è un giocatore molto forte e il Milan i giocatori forti non li vende”. Parole che fanno capire come il tecnico rossonero abbia l’ex Liverpool come punto di riferimento per il suo Milan. La dirigenza però non sembra così categorica su Suso, tanto che starebbero continuando contatti con la Roma e con l’Atletico Madrid. Con gli spagnoli c’è anche il discorso Correa aperto. In quest’ultimo caso c’è da capire anche il destino di André Silva. Eterno precario a Milanello.

Leggi anche:  Milan, il dopo-Ibrahimovic ha già un nome

Calciomercato Milan, quale futuro per André Silva?

Calciomercato Milan, destino incerto per il portoghese. Per un lusitano che arriva, Rafael Leao, ce n’è un altro che potrebbe partire. André Silva è sempre sull’uscio di Milanello. La sua cessione al Monaco sembrava fatta, ma poi i monegaschi si sono tirati indietro e l’ex Porto è tornato ad allenarsi con i rossoneri. Nell’ultimo test amichevole contro il Manchester United ha anche giocato uno scampolo di partita. Il reparto avanzato del Milan sembra essere al completo, anche perché anche Castillejo non sembra intenzionato a partire. Ma da qui al 2 settembre gli scenari sono più che mai variabili. Un altro che non vuole lasciare il Milan è Andrea Conti. L’ex atalantino non andrà al Parma e si giocherà le chance sulla fascia destra con Calabria.

Leggi anche:  Milan, è caccia al grande bomber: spunta un nome nuovo

Calciomercato Milan, il Psg torna su Donnarumma? Dopo averci già provato qualche settimana, il PSG è pronto a tornare alla carica per Gigio Donnarumma: lo riferisce Repubblica che spiega che i francesi sono ripiombati sul giovane portiere rossonero dopo che Trapp è ad un passo dall’Eintracht Francoforte. Per il ds Leonardo l’estremo difensore italiano è più affidabile in Champions League del francese Areola. Dopo aver ceduto il giovane Plizzari al Livorno sembra improbabile che il Milan si privi del suo portiere titolare. Ma, si sa, quando il mercato è aperto tutto è possibile. Purtroppo o per fortuna.

  •   
  •  
  •  
  •