Scroll to Top
HOT

Real Madrid, Sergio Ramos ai saluti?

Pubblicato il autore: SAP Segui

AS apre con un titolo che riguarda il capitano del Real Madrid, Sergio Ramos:

“Sergio Ramos, 34 años y un futuro incierto en el Real Madrid”

Il giornale spagnolo dedica la prima pagina a Ramos, 34 anni oggi, al momento attivissimo sul fronte Coronavirus con campagne di sensibilizzazione per rimanere in casa e raccolte fondi per gli ospedali di Madrid, tanto che, sembra giunta in secondo piano la parentesi legata alla scadenza del proprio contratto con le merengues.
L’accordo del capitano del Real scadrà nel Giugno del 2021, ma il giornale evidenzia come l’emergenza sanitaria attuale avrebbe ritardato le operazioni.
La dirigenza dei blancos sembra non dar priorità al contratto del numero 4 che a partire dal Gennaio prossimo sarebbe libero di accordarsi con una nuova squadra.
Il giocatore, quattro volte vincitore della Champions League, percepisce attualmente 14 milioni netti di ingaggio e sembrerebbe molto attento sull’evolversi della situazione, conscio del fatto che il Real ha sempre coltivato una politica abituale nei confronti dei giocatori che superano i trentanni e che si trovano in scadenza contrattuale, la quale non prevederebbe di offrire più di un anno di contratto al giocatore.
Nel caso specifico, i blancos sarebbero disposti ad offrire un prolungamento  fino ad arrivare al 2022, mentre le richieste del giocatore sono di un contratto che scada l’anno successivo, nel 2023, quando Ramos avrà compiuto 37 anni.
La situazione è da monitorare tenendo conto che gli ultimi contatti confermati tra società ed entourage del giocatore risalgono al Maggio scorso, dopo la famosa litigata tra il capitano e il patròn Florentino Perez, avvenuta dopo l’eliminazione del Real a vantaggio dell’Ajax, e dopo che Ramos minacciò di andarsene gratuitamente in Cina.
Il sogno del giocatore è quello di ritirarsi da madridista, ma anche l’attuale emergenza sanitaria ha intaccato quelli che dovevano essere i mesi giusti per verbalizzare un nuovo accordo.
Solo un mese fa le parole di Ramos rilasciate da Gol.com avevano evidenziato il fatto che le trattative per un rinnovo sembravano ancora un’ipotesi lontana:

“I rapporti col club sono ottimi. Non ho mai fatto richieste assurde, accetto il pensiero del club riguardo i giocatori di una certa età. Se il club vuole che rimanga, lo farò”
Sul numero 4 dei blancos continuano a circolare delle voci che lo vedrebbero lontano dal Bernabeu, e se all’inizio la Cina sembrava l’ipotesi più accreditata, ora sembra che il giocatore farebbe gola a diversi club europei.
Il Paris Saint Germain, che probabilmente dirà addio a Thiago Silva nel corso della prossima estate, sembra disposto a versare qualsiasi cifra per assicurarsi Sergio Ramos, mettendo così a segno un acquisto di esperienza e di sicura affidabilità.
Anche in Serie A si segue con interesse la vicenda, Juventus e Inter su tutti, con il campionato italiano che sarebbe maggiormente stimolante per il capitano di Spagna e Real rispetto la Ligue 1.
  •   
  •  
  •  
  •