Meret conteso da Milan e Inter ma a Napoli potrebbe diventare il nuovo Zoff

Pubblicato il autore: Vinz Segui


Alex Meret è di fronte a un bivio. L’estremo difensore a soli 23 anni deve compiere una scelta che può cambiare il destino della sua carriera. Il portiere del Napoli con l’arrivo in panchina di Gennaro Gattuso ha perso il posto da titolare. Il tecnico dei partenopei spesso gli preferisce Ospina e per questo motivo Meret comincia a guardarsi intorno.
Le pretendenti non mancano, anzi, il numero 1 degli azzurri è conteso da Milan e Inter.

Meret corteggiato da Milan e Inter

Partendo dal presupposto che Aurelio De Laurentiis ha più volte affermato di non voler cedere Alex Meret, un’offerta indecente e la volontà del giocatore potrebbero cambiare le carte in tavola.
Al momento secondo Transfermakt il valore dell’estremo difensore è di 28 milioni di euro (il Napoli lo ha prelevato dall’Udinese per una cifra leggermente inferiore – ndr).
Il Milan cerca l’erede di Donnarumma e l’Inter quello di Handanovic. Il dubbio di Meret è legato proprio al rischio di non essere titolare nemmeno con la maglia rossonera o nerazzurra.

Meret può restare a Napoli e diventare il nuovo Dino Zoff

Le similitudini tra i due portieri sono tante, sono tutti e due friulani e hanno giocato nell’Udinese. Sia Zoff che Meret con indosso la maglia del Napoli, hanno giocato la loro prima partita con la nazionale maggiore italiana (Dino fece il suo debutto con l’Italia il 20 aprile 1968 proprio allo Stadio San Paolo – ndr).
Meret potrebbe decidere di restare a Napoli e seguire le orme di Dino Zoff, riconquistando il posto da titolare e diventare una leggenda del calcio italiano.

  •   
  •  
  •  
  •