Torino, duello con la Fiorentina per l’esterno: affare da 10 milioni

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui


Il Torino potrebbe attuare una piccola rivoluzione nella prossima sessione di calciomercato. I granata hanno deluso le aspettative in questa stagione e, dunque, potrebbero cambiare molto. Si era partiti con l’obiettivo di puntare a qualificarsi nuovamente in Europa dopo essere stati ripescati la scorsa estate a causa dell’esclusione del Milan. Invece, il Toro si ritrova in piena lotta per non retrocedere, con soli due punti di vantaggio sul terzultimo posto, attualmente occupato dal Lecce. Il club di Urbano Cairo, però, non sarà l’unico a cambiare visto che anche la Fiorentina ha deluso le aspettative. I viola, proprio come i granata, puntavano a lottare per un piazzamento europeo visti gli investimenti importanti fatti la scorsa estate, su tutti l’arrivo di Ribery.

Il Torino sfida la Fiorentina – Gli interessi di TorinoFiorentina potrebbero intrecciarsi nella prossima finestra di mercato. Entrambi i club puntano a tornare a lottare per l’Europa il prossimo anno e per farlo servirà comunque uno sforzo importante. Entrambe le società cercano un rinforzo sull’esterno e avrebbero messo gli occhi sullo stesso obiettivo, Stryger Larsen. Il laterale danese è in uscita dall’Udinese, con i friulani che non ritengono incedibile. Il classe 1991 ha il contratto in scadenza a giugno 2022 e per questo motivo la sua valutazione non supera i 10 milioni di euro.

  •   
  •  
  •  
  •