Dalla Spagna: Neymar rompe col PSG

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Neymar sarebbe in rtotta di collisione col Paris Saint-Germain. A confermarlo il giornale Sport che fa il punto della situazione sul futuro di “O Ney”. Il brasiliano si sarebbe opposto al taglio dello stipendio prospettatogli dallo sceicco Al Khelaifi per aiutare il club in questo momento di difficoltà globale. Il calciatore, che attualmente guadagna 30 milioni in terra parigina, potrebbe dunque decidere di guardarsi attorno e chiedere la cessione dopo tre anni alll’ombra della Tour Eiffel. Diverse le opzioni per il suo futuro: dalla “saudade” Barça all’ipotesi Juventus.

Neymar “saudade” Barça: il brasiliano vuole tornare in Spagna?

Neymar nuovamente al Barcellona. E’ questa la “bomba” rilanciata dalla Spagna dalla rivista Sport che si è soffermata sul futuro del fuoriclasse brasiliano, ormai ai ferri corti con il PSG. Non sarebbe piaciuta al numero 10 la proposta fattagli da Al Khelaifi riguardo a un possibile taglio dello stipendio che attualmente ammonta a 30 milioni. Il brasiliano si considera la vera e propria
stella della squadra e non vorrebbe perdere i “privilegi” conseguenti al ricco passaggio in Francia.

D’altronde, nei tre anni sotto la Tour Eiffel, Neymar non è riuscito nell’intento di portare i parigini sul tetto d’Europa e potrebbe ora decidere di cambiare aria per tornare a primeggiare a livello continentale. Ecco che dalla Spagna rilanciano l’ipotesi di un possibile ritorno in Catalogna, dove l’asso verdeoro riabbraccerebbe Messi e Suarez, con i quali ha formato anni addietro il trio offensivo più forte del mondo. Il Barcellona d’altra parte è da tempo alla ricerca di un nuovo attaccante e, oltre alle voci che vorrebbero Lautaro Martinez alla corte di Setièn, potrebbe decidere d’investire nuovamente su un esterno sinistro dacché, dal momento in cui Neymar ha lasciato i blaugrana, quella fascia non ha conosciuto più un vero padrone.

Neymar, spunta anche l’ipotesi Juventus

Ma il Barcellona non è l’unica opzione disponibile per Neymar. Il brasiliano potrebbe rientrare nuovamente nei radar della Juventus, e ridare vita al possibile scambio con Dybala che tanto fece infiammare l’estate scorsa. A scriverlo è “Don Balòn” anche se ci permettiamo di ritenere quest’ipotesi alquanto remota. Innanzitutto per una questione d’ingaggio: Neymar percepisce attualmente 30 milioni che la Juventus versa già nelle casse di Cristiano Ronaldo. Difficile pensare che “O Ney” accetti di ridursi lo stipendio (pare che abbia litigato con lo sceicco proprio per quello), così com’è difficile credere che la Juventus si accolli un altro stipendio come il suo. Inoltre Dybala è ormai diventato un leader tecnico alla Juventus e difficilmente lascerebbe Torino per delle destinazioni che non fossero il Real o lo stesso Barcellona.

Quale sarà il futuro di Neymar in conclusione? Per saperlo con certezza bisognerà attendere gli sviluppi del mercato, ma difficilmente il fenomeno brasiliano rimarrà in Francia.

  •   
  •  
  •  
  •