Torino, anche il Cagliari su Zaza: un clamoroso scambio sblocca tutto

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui

Uno dei giocatori che ha deluso maggiormente le aspettative in casa Torino è stato sicuramente Simone Zaza. I granata per acquistarlo dal Valencia hanno fatto un investimento importante, versando nelle casse del club spagnolo tra prestito e riscatto quasi 15 milioni di euro. Il giocatore, però, non ha fatto la differenza come ci si aspettava. Anche quest’anno la sua annata è stata piena di alti e bassi. In campionato sono solo 3 le reti messe a segno con 1 assist in 15 presenze, a fronte di 3 gol realizzati in 6 presenze in Premier League. Per questo motivo il Toro avrebbe deciso di sacrificarlo alla luce anche di un ingaggio importante.

C’è il Cagliari – Sono tante le società che avrebbero chiesto informazioni su Simone Zaza in vista della prossima stagione. Il club che, però, si starebbe muovendo più concretamente è il Cagliari. I rossoblu hanno ambizioni importanti e puntano a rinforzare la rosa per centrare quel piazzamento europeo che sembra essere sfumato quest’anno. I sardi, inoltre, sembrano avere la carta per convincere il Torino a privarsi del proprio centravanti. Sembra difficile che il club di Giulini possa assecondare le richieste per il suo cartellino, intorno ai 15 milioni di euro, e per questo sta prendendo quota l’ipotesi di uno scambio con Joao Pedro. Il brasiliano piace molto ai granata e ha una valutazione simile all’ex Valencia. Operazione che farebbe registrare ai due club una plusvalenza molto importante, cosa fondamentale soprattutto dopo la crisi che ha colpito anche il mondo del calcio negli ultimi mesi.

  •   
  •  
  •  
  •