Torino, tre nomi per l’attacco: uno fa sognare i tifosi

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui


Il Torino ha cominciato a lavorare con largo anticipo in vista della prossima stagione. I granata devono riscattare l’annata negativa disputata quest’anno. Il club, infatti, si ritrova in piena lotta per non retrocedere nonostante a inizio anno si puntasse a confermare il piazzamento in Europa League, raggiunto l’anno scorso anche grazie all’esclusione del Milan dalle coppe europee. Il direttore sportivo, Davide Vagnati, si prepara a rinforzare l’attacco, che ha mostrato molte carenze in questa stagione, dove solo Belotti ha fatto la differenza.

Tre nomi per l’attacco – Sono tre i nomi sul piatto per rinforzare l’attacco del Torino. Uno porta a Giovanni Simeone, che con la maglia del Cagliari è tornato a fare bene dopo la brutta annata disputata con la maglia della Fiorentina lo scorso anno. L’attaccante argentino ha realizzato 6 reti in 24 presenze e punta almeno alla doppia cifra qualora dovesse riprendere il campionato, cosa molto probabile. I rossoblu hanno investito 16 milioni di euro e per questo lo lasceranno partire solo a fronte di una proposta intorno ai 20 milioni. Il secondo nome è quello di Cyriel Dessers, attaccante dell’Heracles, club di Eredivisie. Operazione con costi sicuramente contenuti, intorno ai 3 milioni di euro per il suo cartellino. Il sogno di mercato del club di Urbano Cairo, però, risponde al nome di Felipe Caicedo, bomber di scorta della Lazio di Simone Inzaghi. Classe 1988, i biancocelesti potrebbero lasciarlo andare dinanzi ad una proposta da 10 milioni di euro non essendo più giovanissimo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: