Calciomercato Napoli: il sostituto di Allan arriva dalla Serie A

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

Le prossime settimane saranno molto intense in casa Napoli: il 13 o 14 giugno ci sarà la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter al San Paolo, il 17 l’ipotetica finale a Roma e il 23 la ripresa della Serie A contro l’Hellas Verona allo stadio Bentegodi. Un tour de force da dover affrontare con il massimo delle energie fisiche e mentali e con la massima concentrazione. Eppure, ci sono diversi calciatori nella rosa partenopea che potrebbero avere la testa altrove: oltre ai vari Callejon, Milik e Koulibaly, c’è anche Allan che molto probabilmente lascerà Napoli al termine di questa stagione. Il centrocampista brasiliano, dopo la vicenda con il PSG di gennaio, non è riuscito a ricucire i rapporti con la società e la sua volontà è quella di partire: su di lui, in pole, c’è l’Everton dell’ex Ancelotti. Ma chi potrà sostituire Allan? Sul taccuino del ds Giuntoli ci sono diversi nomi.

Leggi anche:  Pronta una nuova avventura per Vidal?

Calciomercato Napoli: Nandez, Veretout e una sorpesa per il dopo Allan

Come già detto in precedenza, il club che più si è mosso per Allan è l’Everton di Ancelotti: il club inglese sarebbe pronto a offrire 30/40 milioni al Napoli e 6 milioni più bonus al brasiliano, ma il Napoli chiede qualcosa in più. Ma, visti i rapporti tra Allan e il Napoli e le poche squadre pronte a fare un’offerta per lui, l’idea è che si troverà un accordo per la cessione in Premier del classe ’91.
Intanto, il ds partenopeo, Cristiano Giuntoli, sta sondando diversi profili per sostituire Allan: in cima alla lista c’è Nahitan Nandez, centrocampista uruguaiano del Cagliari. L’ex Boca Juniors ha disputato la sua prima stagione in Serie A quest’anno e ha fatto vedere ottime cose: tanta corsa, aggressività e anche un discreto piede destro hanno attirato l’attenzione di diversi club, Napoli su tutti. Nandez è stato acquistato dal Cagliari la scorsa estate e il club sardo ha dovuto sborsare 18 milioni di euro per prelevarlo dal Boca Juniors: il Napoli, quindi,  dovrà effettuare un’offerta sopra ai 20 milioni per convincere il presidente Giulini.
L’altro giocatore nella lista di Giuntoli è Jordan Veretout, centrocampista francese della Roma. Il classe ’93 è stato prelevato dalla Fiorentina lo scorso anno con la formula di 1 milione per il prestito e 16 per l’obbligo di riscatto e ha un contratto in scadenza nel 2024: l’operazione è complicata dato che la Roma difficilmente si priverà di lui.
Nei giorni scorsi è uscito fuori anche un altro nome: si tratta del brasiliano Wendel dello Sporting Lisbona. L’ex Fluminense è forte fisicamente, dispone di una buona “gamba” e un buon piede destro, tant’è che è riuscito a segnare anche 2 reti in questa stagione. Profilo giovane (classe ’97), molto interessante e, soprattutto, economico: la sua valutazione si aggira sui 10 milioni di euro.
Ma il Napoli sembra puntare forte su Nandez anche per un altro motivo: l’uruguaiano ha giocato spesso da centrale con il Cagliari in questa stagione, ma ha ricoperto anche il ruolo di centrocampista di destra e la sua duttilità piace molto a mister Gattuso che ama giocare con calciatori che si adattano a più ruoli.

  •   
  •  
  •  
  •