Juventus, Pjanic vuole solo il Barcellona

Pubblicato il autore: Stefano Andrea Pozzo Segui

A meno di quattro giorni dalla partita dell’Allianz Stadium tra Juventus e Milan continua a persistere l’aria di incognita attorno al futuro di Miralem Pjanic, giocatore bianconero in predicato di lasciare Torino nel corso della prossima finestra di calciomercato.
Il giocatore bosniaco come ormai noto è al centro di una trattativa tra i bianconeri e il Barcellona per finalizzare uno scambio che coinvolga il numero 8 catalano Arthur.
Il centrocampista brasiliano sembra però puntare i piedi per rimanere in Catalogna rifiutando ogni tentativo della Juventus di acquistarne le prestazioni.
Il futuro di Pjanic rimane ancorato a questa incognita, che dal canto suo, influisce sulla precedentemente citata precarietà del regista bianconero che sarebbe felice di approdare in Spagna per giocare in un campionato che, come confermato da chi lo conosce, lo affascina da sempre.
Il Barcellona nel recente periodo ha constatato diverse difficoltà economiche e difficilmente potrebbe pagare in contanti il centrocampista bosniaco, per questo motivo la volontà dei dirigenti spagnoli sarebbe quella di convincere Arthur ad accettare lo scambio con la Juventus che, oltre al centrocampista bosniaco, porterebbe in blaugrana anche Mattia De Sciglio.

Leggi anche:  Futuro Cristiano Ronaldo, la Juventus ha scelto gli EREDI

Secondo Marca, l’ex Roma avrebbe addirittura rifiutato la corte di Paris Saint Germain Chelsea perché la sua intenzione sarebbe esclusivamente quella di giocare in Spagna.
Da vedere se il sempre più eventuale approdo di Massimiliano Allegri al club di Nasser Al Khelaifi possa influire sulla decisione di Pjanic, che nel tecnico livornese vede uno dei suoi più grandi estimatori

Guarda la foto di Pjanic con Cristiano Ronaldo

Juventus e Barcellona spingono per questa soluzione alla ricerca di una plusvalenza che permetterebbe ad entrambe di segnare un positivo a bilancio con l’obbiettivo di chiudere la trattativa entro il 30 Giugno, giorno in cui si chiude il risultato d’esercizio.
Sabato sera in campo a Maiorca sarà in scena la prima partita dei catalani alla ripresa della Liga. In molti cercheranno di capire se Arthur giocherà da titolare questo match in cerca di un indizio, ma in queste settimane sarà comunque atteso un ultimo incontro tra l’entourage del giocatore e la dirigenza blaugrana per capire se la rottura tra le parti sarà totale, o se il passaggio di Pjanic al Barça è destinato a sfumare.
La Juventus nel frattempo aveva impostato dei discorsi con Chelsea e PSG per un eventuale scambio tra il bosniaco e rispettivamente Jorginho o Marco Verratti, salvo poi, doversi congelare di fronte alla volontà del calciatore di muoversi da Torino solamente in caso di passaggio al Barcellona.
Intanto Venerdì sera per la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Milan, Maurizio Sarri sembra preferire Rodrigo Bentancur per la cabina di regia bianconera e pertanto il centrocampista bosniaco potrebbe partire dalla panchina in questa prima partita della Juventus dopo lo stop per coronavirus.

  •   
  •  
  •  
  •