Torino, la bomba di Pedullà: ‘Lo voleva anche l’Inter, i granata lo hanno bloccato’

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui


Il Torino sembra essere grande protagonista anche sul mercato in queste settimane. Anche a causa della sosta forzata del campionato, che ripartirà tra qualche settimana dopo un lungo stop, i granata hanno cominciato a programmare già la prossima sessione estiva di calciomercato. Il patron, Urbano Cairo, ha deciso di puntare su un nuovo direttore sportivo, Davide Vagnati, che ha lasciato la Spal. Uno dei reparti che sicuramente il Toro rinforzerà è quello degli esterni, dove potrebbe dire addio Lorenzo De Silvestri, in scadenza di contratto.

L’indiscrezione di Pedullà – Il Torino avrebbe praticamente chiuso il primo colpo di mercato in vista della prossima estate. A dare la notizia è stato il noto esperto di mercato, Alfredo Pedullà, negli studi di Sportitalia. I granata, infatti, avrebbero messo le mani sull’esterno sinistro della Spal, Mohamed Fares, già vicino all’Inter: “I nerazzurri lo volevano prima del grave infortunio al ginocchio e la sua valutazione si aggirava intorno ai 12-13 milioni di euro. In vista della prossima stagione il Torino lo ha bloccato, blindato”. Fares, dunque, potrebbe essere il primo grande colpo del duo Cairo-Vagnati, in attesa di capire il futuro di De Silvestri. Con l’addio dell’ex Sampdoria e Fiorentina, infatti, potrebbero crescere le possibilità di un assalto a Gonzalo Montiel, terzino destro del River Plate seguito anche dalla Roma.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Italia, Andrea Belotti: "Mi sento un titolare, l'Italia vuole arrivare in fondo"
Tags: