Torino su Gino, centrocampista dell’Aldosivi

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


TORINO SU GINO, OCCHI IN SUDAMERICA – C’è il Torino su Gino, centrocampista argentino dell’Aldosivi di ventisette anni, secondo Tuttosport. Vagnati ed il team di mercato granata vogliono trovare gli uomini giusti per il futuro, dopo questa annata decisamente deludente sul piano tecnico e dei risultati. Molti giocatori si sono dimostrati molti al di sotto delle aspettative, ed oltre ad una difesa in calo di rendimento (malino Nkoulou, non ai suoi livelli Izzo) anche il centrocampo ha reso meno di quanto ci si potesse aspettare.

Torino su Gino, sostituisce Baselli

Male Meité, mediocre Lukic, ex talento ormai bruciato Baselli: quest’ultimo, poi, ha subito un grave infortunio al ginocchio, con conseguente operazione ai legamenti, pertanto tornerà in campo solo a fine anno. Nei piani di Longo, come già analizzato da noi, c’è l’idea di un cambio di modulo, passando al 4-4-2. In ogni caso, serve un nuovo centrocampista che alzi il livello della squadra in quel reparto: il nome individuato è quello di Federico Gino, centrocampista di ventisette anni dell’Aldosivi. L’argentino ha già giocato in Italia, nel 2015/2016, nelle file del Carpi: la sua avventura è durata poco, perché dopo sei mesi è ritornato in patria. Era ancora molto giovane, però, avendo solo ventidue anni, quindi ora è cresciuto ed è maturato: in Argentina è considerato un ottimo giocatore, e gli attenti scout granata l’hanno individuato come possibile sostituto dell’infortunato Baselli. Peraltro, in Sudamerica piace anche il nome di Hurtado, attaccante del Boca Juniors. Se quella per Hurtado, però, è una trattativa ancora da cominciare, quella per Gino sembra essere in dirittura d’arrivo, o comunque molto avanzata: c’è il Torino su Gino, e non vuole farselo scappare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dopo il rifiuto al Barcellona, il portiere si accasa in serie B!
Tags: