Torino su Joao Pedro, arriva la conferma dell’agente del brasiliano

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

 

Come si sa già da diverso tempo, c’è il Torino su Joao Pedro, attaccante brasiliano del Cagliari. Sia che Belotti resti sotto la Mole, sia che il Gallo parta per altri lidi (Fiorentina, Inter e Milan su di lui), il direttore sportivo granata Vagnati ha messo nel mirino il bomber sardo per provare a puntare dritto all’Europa nella prossima stagione, retrocessione in Serie B permettendo. Già, perché al momento la salvezza è tutt’altro che scontata: se arriverà, l’anno prossimo sarà necessario alzare il livello tecnico della squadra.

Torino su Joao Pedro, arrivano le conferme

Per alzare tale livello tecnico, Joao Pedro sembra davvero l’uomo perfetto. Ha esperienza ma non è certo “vecchio”, quest’anno sta segnando tantissimo e potrebbe voler provare il salto di qualità in una squadra che possa puntare all’Europa come il Torino. A confermare le voci di mercato che vorrebbero il brasiliano a Torino l’anno prossimo ci ha pensato lo stesso agente del calciatore, Marco Piccioli: “Ancora non abbiamo detto sì a nessuno. E ci mancherebbe, c’è da concentrarsi sul campionato e su un mercato che sarà lungo. Naturale che sul ragazzo ci sia molto interesse. Ci sono state diverse chiamate e tra queste anche quella del Torino, ma al momento non c’è niente di definitivo. Posso dire che Joao ha attirato l’interesse non solo di club italiani ma anche stranieri di un certo spessore“. Insomma, ci sono vari club interessati al cagliaritano, ma se c’è una società che forse è un passo avanti ed ha già fatto dei passi in direzione di una definizione della trattativa, quella società è proprio il Torino di Cairo e del nuovo ds Vagnati.

  •   
  •  
  •  
  •