Locatelli si avvicina alla Juventus: Sarri pronto a dire sì

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

Linea verde Juventus. Anzi, linea neroverde. Sì, perché se da un lato l’obiettivo di Fabio Paratici è quello di ringiovanire la rosa bianconera, abbassandone sensibilmente l’età media, dall’altro piacciono e non poco i gioielli di casa Sassuolo. Fra questi spicca indubbiamente Jérémie Boga, che la dirigenza emiliana si sta affrettando a blindare a parole (anche se, la sensazione, è che con l’offerta giusta il laterale ivoriano possa essere ceduto). Tuttavia, i campioni d’Italia in carica guardano da tempo con attenzione a un’altra promessa del nostro calcio, quel Manuel Locatelli cresciuto a pane e Milan e il cui talento è definitivamente esploso in questa stagione.

Manuel Locatelli alla Juve? Ecco la richiesta del Sassuolo

I vertici del Sassuolo sono consapevoli del grande valore tecnico del loro numero 73 e, in virtù di questa convinzione (motivata dai fatti: basta guardare le recenti prestazioni del centrocampista per restarne affascinati), sono pronti a non retrocedere neppure di un millimetro dalla loro richiesta economica: si parla di (almeno) 30 milioni di euro, forse anche qualcosa di più. Una cifra non certo inarrivabile per la Juventus, che, dopo aver acquistato Arthur ed essersi imbattuta in più di una difficoltà per arrivare a Jorginho del Chelsea, potrebbe virare con decisione su Manuel Locatelli, riducendo l’esborso cash mediante l’inserimento di alcune contropartite tecniche, fra cui Hans Nicolussi Caviglia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Il ritorno di Allegri alla Juventus: "Ronaldo un campione, la Champions un desiderio"