Calciomercato Milan, Maldini non fa illusioni: “Faremo acquisti mirati”. Ma spunta un nome nuovo per l’attacco

Pubblicato il autore: Rudy Galetti Segui


Durante la conferenza stampa indetta oggi a Milanello è intervenuto anche il Direttore Tecnico del Milan Paolo Maldini, parlando in particolare di calciomercato: “L’anno scorso abbiamo messo le basi per quella che deve essere la nostra idea del Milan per il futuro. Sono arrivati, tra il mercato estivo ed invernale, nove giocatori, quasi tutti sono stati confermati perciò la grande base è stata poggiata già l’anno scorso. Le operazioni che verranno effettuate ora saranno mirate, non vogliamo illudere i nostri tifosi perché non verranno attuati grandi colpi, come magari accadeva in passato, ma stiamo attenti ad ogni occasione di mercato cercando sempre di migliorare la squadra“.

Attacco Milan, oltre al nodo Ibrahimovic spunta un nome nuovo

Paolo Maldini si è espresso anche sul caso Ibrahimovic: “Stiamo lavorando duramente con l’entourage di Zlatan per arrivare ad un accordo. Sappiamo che già tra 20 giorni si tornerà in campo con il turno di Europa League perciò sappiamo che sarà una preparazione molto corta, la nostra idea è di riuscire a chiudere in tempi molto stretti. Piano B? Normale che ci sia, fa parte del lavoro. Ovviamente noi sappiamo e anche lui lo sa che riaverlo al Milan è la nostra priorità“. Proprio in queste ore, per l’attacco rossonero, si sta facendo sempre più insistente una nuova pista che porterebbe a Brahim Diaz, giovane talento di 21 anni in forza al Real Madrid.

  •   
  •  
  •  
  •