Calciomercato Milan, se Ibra non rinnova è pronto il piano B

Pubblicato il autore: Rudy Galetti Segui


Dopo le dichiarazioni di Mino Raiola su Zlatan Ibrahimovic (“Il giocatore non si presenterà al raduno del Milan“) i rossoneri pensano ad alcune alternative nel caso la trattativa di rinnovo con lo svedese non vada a buon fine. Come riporta quest’oggi anche La Gazzetta dello Sport, la società di via Aldo Rossi ha pronto un piano B per sostituire Ibra e dare a mister Pioli un’alternativa altrettanto valida in attacco. Le piste più calde sembrano portare in Spagna, a Madrid, sia sponda Real che Atletico.

Se Ibra non rinnova, al Milan uno tra Jovic e Correa

Le parole dell’agente di Ibrahimovic lasciano sperare ancora i tifosi del Milan in una conclusione nel migliore dei modi della trattativa con lo svedese. Tuttavia oggi inizia ufficialmente la stagione e il Milan, attualmente, non ha in rosa una prima punta di peso, un titolare. E così Maldini & co. stanno valutando le alternative più interessanti. Come quella che porta a Jovic: l’attaccante serbo è da tempo in cima
alla liste dei desideri dei rossoneri che potrebbero virare sulla punta dei Galacticos in caso di mancato accordo con Ibrahimovic. Ma la società sta pensando anche all’argentino Angel Correa dell’Atletico, già trattato la scorsa estate da Boban e Maldini e che durante questa stagione ha fatto bene con i Colchoneros. Per altri aggiornamenti di calciomercato sul Milan e su tutte le altre squadre del campionato, invitiamo a consultare il nostro tabellone calciomercato aggiornato in tempo reale.

  •   
  •  
  •  
  •