Chi è Brahim Diaz, il nuovo obiettivo di mercato del Milan

Pubblicato il autore: Rudy Galetti Segui


Il nuovo obiettivo per l’attacco del Milan ha un nome: Brahim Diaz. Spagnolo, 21 anni, trequartista, capace di calciare con entrambi i piedi, Diaz è un talento cristallino, attualmente in forza al Real Madrid capace di strapparlo nel gennaio 2019 – con un’offerta da 17 milioni – alla feroce concorrenza del Manchester City. Nonostante sia molto apprezzato dalla società spagnola e da Zidane, quest’anno ai Blancos non è riuscito ad accumulare minuti in campo, spesso relegato in panchina dalla forte concorrenza interna. Per questo la società rossonera è fiduciosa di portarlo a Milano per rafforzare il reparto d’attacco a disposizione di Pioli. Anche la formula è già stata definita: prestito con diritto di riscatto.

Brahim Diaz al Milan: dove potrebbe giocare nello scacchiere di Pioli

Nell’ormai collaudo 4-2-3-1 di Pioli il ragazzo potrebbe giocare da trequartista, come vice Calhanoglu, ma anche da esterno alto, sia a sinistra che a destra, come alternativa a Rebic, Castillejo e Saelemaekers, vista la sua capacità tecnica di calciare con entrambi i piedi. L’obiettivo dei rossoneri è quello di rivitalizzare a Milano un giocatore di assoluto prospetto che nell’ultimo anno è stato utilizzato con il contagocce: per lui, in maglia madridista, solo 6 presenze, per un totale, tra Liga e Champions, di 76 minuti. Troppo poco per in gioiellino della sua portata. Per altri aggiornamenti di calciomercato sul Milan e su tutte le altre squadre del campionato, invitiamo a consultare il nostro tabellone calciomercato aggiornato in tempo reale.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: