Inter Smalling, sgarbo alla Roma: gli ottimi rapporti col Manchester possono aiutare

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


INTER SMALLING, SI TRATTA – Con Skriniar in evidente calo, Godìn mai veramente integrato e Bastoni ancora un po’ acerbo, l’Inter si è talvolta trovata in difficoltà nel corso della stagione per via di una mancanza di alternative nel ruolo. L’idea, dunque, è quella di prendere qualche nuovo giocatore che possa far rifiatare i titolarissimi, tra cui lo stakanovista De Vrij: circola il nome di Milenkovic, ma nelle ultime ore, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i nerazzurri avrebbero messo gli occhi su Chris Smalling, difensore del Manchester United che in questa stagione è stato in prestito alla Roma.

Inter Smalling, duello con la Roma che lo vorrebbe riportare a casa

Per l’Inter Smalling sarebbe, dunque, un colpo fondamentale per alzare l’asticella e mirare al primo posto della Juventus, per ridurre quel famoso gap coi bianconeri di cui spesso Conte ha parlato. I bianconeri hanno una rosa molto profonda, mentre i nerazzurri quest’anno hanno avuto troppo spesso bisogno di affidarsi ai vari Bastoni, Ranocchia, D’Ambrosio, Gagliardini, Borja Valero o Esposito, giocatori utili e duttili ma non esattamente il top mondiale. Un ragazzo di esperienza come Smalling sarebbe il massimo per tappare i buchi in zona difensiva: il problema, però, è la valutazione che ne fa lo United. La Roma non è riuscita a riscattarlo perché i Red Devils non sono mai stati a disposti ad abbassare le proprie pretese: 20 milioni più 5 di bonus la richiesta iniziale del club inglese, e i giallorossi, in piena crisi ed in procinto di cambiare proprietà, non erano riusciti a chiudere l’operazione, Ora, però, l’Inter prova a beffare i capitolini: inserimento sul giocatore e primo approccio con la società, sfruttando gli ottimi rapporti con loro dopo le varie operazioni Young, Lukaku e Sanchez. Si cercherà dunque di abbassare la valutazione, magari scendendo a 15 milioni più 2/3 di bonus.

  •   
  •  
  •  
  •