Mercato Genoa, Grifone scatenato: spuntano quattro nomi per tornare in alto

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


MERCATO GENOA, FAGGIANO SCATENATO: C’E’ VOGLIA DI TORNARE GRANDI – Dopo due annate consecutive in cui la salvezza arriva all’ultima giornata, sfidando squadre neopromosse con rose nettamente inferiori ma, per lo meno, con un bell’impianto di gioco solido, c’è qualcosa da cambiare. Il Genoa, negli ultimi due campionati, ha ottenuto la permanenza in Serie A all’ultima curva a discapito rispettivamente di Empoli e Lecce, non esattamente due top club: trovarsi sempre invischiati in questa lotta, però, non è quello che i tifosi del Grifone si meritano e si aspettano, e per questo il nuovo ds Faggiano ha in mente ben quattro colpi per ricominciare ad alzare la testa. Segui tutti i colpi delle squadre di Serie A con il tabellone del calciomercato aggiornato in tempo reale.

Mercato Genoa, le idee sono Pereyra, Perin, Juan Jesus e Diego Llorente

Da dove ricominciare per ricostruire una squadra distrutta? Dalle fondamenta, ovvero dal portiere, un leader ed ex capitano: Mattia Perin è il sogno di mercato del club di Preziosi, il suo ritorno sarebbe splendido anche per i supporter della Nord che l’hanno sempre amato. Questi ultimi sei mesi a Genova hanno dimostrato ancora una volta di che pasta è fatto, ma non sarà facile portarlo via da Torino: la Juventus non lo cede gratis, serviranno almeno 15 milioni.
Davanti al numero 1 rossoblu, chiunque sarà, non ci sarà più Cristian Romero, finito proprio alla Juve (anche se probabilmente solo di passaggio): ed allora, ecco che escono fuori due centrali di qualità ed esperienza, dal rendimento assicurato e costante, che rispondono al nome di Juan Jesus e Diego Llorente. Il primo, esubero della Roma con un passato all’Inter, è richiesto da diversi club in Italia, il secondo (scuola Real Madrid) ha trovato la sua dimensione alla Real Sociedad: il problema di entrambi è l’ingaggio, non esattamente low-cost.
A centrocampo, Schone ha deluso ma resterà: poi, però, ci sarà da affiancargli qualcuno di livello superiore rispetto ai vari Cassata, Behrami (peraltro molto positivo dal suo arrivo) o Sturaro (sempre infortunato): si pensa a Roberto Pereyra, mezzala o trequartista del Watford che tanto bene aveva fatto a Torino con la maglia bianconera. Ma proprio un’altra bianconera condivide quest’obiettivo con il Genoa, ed è l’Udinese che aveva portato in Italia l’argentino: sarà un bel duello di mercato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: