Toro Linetty, si chiude: affare da 7,5 milioni più bonus, il polacco ritrova Giampaolo

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


TORO LINETTY, TRATTATIVA CONCLUSA: IL POLACCO E’ GRANATA – Parte col botto il mercato del Torino, con il nuovo progetto che vede protagonisti Marco Giampaolo in panchina e Davide Vagnati in qualità di direttore sportivo. Già preso Ricardo Rodriguez, con tanto di presentazione ufficiale, dal Milan, la società granata ha chiuso anche per il primo colpo a centrocampo, acquistando colui che dovrebbe essere il sostituto dell’infortunato Baselli (che sarà fuori fino a fine anno, di fatto): si tratta di Karol Linetty, centrocampista in forza alla Sampdoria protagonista di un’altra bella stagione in maglia blucerchiata. Ecco tutti i dettagli dell’operazione.

Toro Linetty, i granata fanno un grande affare chiudendo sotto i 10 milioni

Per il Toro Linetty era esattamente ciò che serviva: qualità, piedi buoni, ma anche una discreta dose di grinta e cattiveria, ovvero ciò che è mancato al Torino durante quest’ultima stagione. Il polacco ha disputato 28 partite, di cui 22 da titolare, nell’ultima Serie A con la maglia della Samp: sono arrivati 4 gol e 3 assist, dunque a livello numerico e statistico la sua miglior stagione da quando è in Italia. Furono 1 gol e 4 assist alla prima stagione doriana, poi 3 gol e 2 assist, quindi 3 gol e 3 assist: al quarto anno, la sua consacrazione. Ora lo aspetta una nuova sfida, con la maglia del Toro: pagato 7,5 milioni di euro (più 1,5 di bonus), Linetty ritrova Marco Giampaolo, il suo mentore a Genova. E non si vuole fermare: domani la firma, poi l’inizio della nuova avventura.

  •   
  •  
  •  
  •