Gattuso blocca Meret, per Ringhio il portiere è incedibile

Pubblicato il autore: Vinz Segui


In casa Napoli, Milik non è l’unico infelice. Alex Meret non riesce ad accettare le vesti di secondo portiere. Dall’arrivo di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli, l’estremo difensore è stato relegato in panchina, sorpassato da Ospina. Il portiere colombiano grazie al suo buon gioco con i piedi, viene spesso preferito a Meret e quest’ultimo è a caccia di un’alternativa.

Gattuso pone il veto sullo scambio Meret – Pau Lopez

Come riporta la Gazzetta dello Sport, negli ultimi giorni c’è stata l’apertura da parte di Meret a un possibile traferimento alla Roma. In cambio i giallorossi avrebbero girato Pau Lopez al Napoli. Il giovane portiere partenopeo avrebbe accettato  di buon grado il passaggio, in modo da giocare titolare e cercare di guadagnare un posto in nazionale ai prossimi europei. Allo stesso tempo il numero 1 giallorosso sarebbe stato felice di trasferirsi al Napoli. La trattativa è stata spenta sul nascere da Gennaro Gattuso. Il tecnico dei partenopei considera Meret incedibile e in questa sua scelta trova il pieno supporto della società di Aurelio De Laurentiis che ha investo una grossa cifra per portare l’estremo difensore friuliano a Napoli.
Per calmare il ‘mal di pancia’ di Meret, potrebbe essere concesso qualche minuto in più al portiere che già dal prossimo impegno ufficiale dovrebbe essere schierato nell’undici titolare.

  •   
  •  
  •  
  •