Milik: il polacco seguito da Siviglia e Tottenham

Pubblicato il autore: Vinz Segui

Data ormai per certa la partenza, confermata dalle parole di Gattuso e dalle mancate ultime convocazioni, Milik è alla ricerca di una nuova squadra. Il rischio di passare un anno in panchina con la conseguente esclusione dalla nazionale polacca ai prossimi Europei, spinge il centravanti a valutare opzioni lontane dalla Serie A.
Non a caso, dopo l’arrivo di Morata alla Juventus la trattativa con i bianconeri sembra sfumata e neanche quella con la Roma sembra decollare.

Milik tra Siviglia e Tottenham

Il telefono di Giuntoli è caldo e le chiamate arrivano soprattutto dall’Inghilterra e dalla Spagna. Il Tottenham di José Mourinho a caccia del vice Kane, segue Milik da diverso tempo ma l’offerta di prestito oneroso con diritto di riscatto, non ha convinto la società azzurra. L’intermediario Fabrizio De Vecchi mantiene stretti i contatti con il club londinese per chiudere velocemente l’affare.
Intanto alla finestra si è affacciato il Siviglia. Il club andaluso vede in Milik il partner ideale per affiancare Luuk de Jong. Al momento però quello degli spagnoli è solo un sondaggio e non si è ancora parlato di cifre e dettagli.
Col passare dei giorni il Napoli rischia di dover svendere Milik per non farlo andare via a parametro zero nella prossima sessione di mercato estivo.

  •   
  •  
  •  
  •