Milan, Maldini non si nasconde: “Puntiamo alla Champions”

Pubblicato il autore: Rudy Galetti Segui


Dopo la presentazione dei calendari di Serie A, il Direttore Tecnico Sport del Milan Paolo Maldini ha parlato dell’imminente stagione e degli obiettivi dei rossoneri: “L’idea è entrare nelle prime quattro, cambierebbero poi tante cose dal prossimo anno. Il Milan non può non competere per la Champions League“. L’ex capitano del Milan si è anche espresso sui sorteggi di campionato e di Europa League: “Avremo la seconda a Crotone, poi lo Spezia e a seguire Inter e Roma. Purtroppo ci sono i preliminari di Europa League il 17 settembre, contro una squadra che viene da due mesi di campionato. Sarà difficile abbinare una competizione importante, da dentro o fuori, con una partita secca. Speriamo di entrare in forma giocando“.

Calciomercato Milan, ecco le impressioni di Maldini

Paolo Maldini, al termine della cerimonia di presentazione del campionato di serie A, si è soffermato anche sul mercato dei rossoneri, già entrato nel vivo: “Il calciomercato è partito ieri ma ci siamo portati avanti. Il rinnovo di Ibra era una nostra priorità. Zlatan è importante, non solo per quello che fa in campo. Lui è un campione, ha 38 anni, ma ognuno invecchia alla propria maniera“. E sull’ultimo arrivato Brahim Diaz: “Può variare nelle tre posizioni davanti, è un giocatore in grado di fare la differenza“. Per altri aggiornamenti di calciomercato sul Milan e su tutte le altre squadre del campionato, invitiamo a consultare il nostro tabellone calciomercato aggiornato in tempo reale.

  •   
  •  
  •  
  •