Mandzukic potrebbe tornare in Italia: sondaggio del Bologna per l’attaccante croato

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Il Bologna perde Federico Santander. L’attaccante paraguaiano si è fatto male nel corso della gara di Coppa Italia contro la Reggina. Martedì è in programma ricostruzione capsulo-legamentosa esterna del ginocchio destro e i tempi di recupero si stimano intorno ai quattro mesi. Sinisa Mihajlovic dovrà fare a meno del Ropero fino a febbraio e quindi la società potrebbe buttarsi sul mercato degli svincolati per assicurare un altro attaccante al tecnico ex Milan.
Il nome che più attrae la dirigenza emiliana è quello di Mario Mandzukic. L’attaccante croato si è da poco svincolato dall’Al-Duhail. L’esperienza in Qatar non è stata delle migliori per l’ex Juventus: solo sei mesi, otto presenze e due reti. In estate anche Fiorentina e Benevento avevano provato a riportarlo in Italia, senza riuscirci. Recentemente invece il classe ’86 ha rifiutato due offerte dalla Premier League di Aston Villa e West Ham.
L’operazione è molto complicata: Mandzukic in Qatar percepiva uno stipendio altissimo, cifre sicuramente che non potrà garantirgli il Bologna. Ma la dirigenza rossoblu ci prova e spera di regalare a Mihajlovic un guerriero pronto a dare il 110% su ogni pallone.
Ricordiamo che Mandzukic ha già giocato per quattro anni in Italia con la maglia della Juventus: lo score in Serie A dice di 31 reti in 118 presenze totali.

Leggi anche:  Pasalic, un periodo "no" da mediano. La differenza si vede sulla trequarti
  •   
  •  
  •  
  •