Calciomercato: possibile scambio di fantasisti tra Inter e Milan?

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


In questi ultimi anni Inter e Milan hanno avuto una buona sinergia sul calciomercato con parecchi giocatori passati da una sponda all’altra e nella prossima sessione invernale di calciomercato a questa lunga lista potrebbero aggiungersi altri due giocatori visto che si sta sempre più parlando di un possibile scambio con Eriksen che andrebbe alla corte di Stefano PioliCalhanoglu a quella di Antonio Conte.

Calciomercato, possibile scambio Inter-Milan?

Il danese arrivato nello scorso gennaio non hai mai legato con il suo allenatore sia dal punto di vista caratteriale sia tecnico, visto che il suo minutaggio è quasi sempre stato a singhiozzo, con molte partite disputate solamente negli ultimi minuti con un rendimento quasi sempre al di sotto delle aspettative, tant’è che anche in società si sarebbero stancati di aspettarlo.

Leggi anche:  Inter, sveglia alle 4: i tifosi tedeschi davanti all'albergo con fuochi d'artificio

Per quanto riguarda il turco, soprattutto nel post Covid, le sue prestazioni sono quasi sempre state ottime con assist e reti importanti, ma qui pesa il fatto che il prossimo 30 giugno andrà in scadenza di contratto e almeno per ora il rinnovo sembra lontano, visto che il suo entourage chiede un aumento d’ingaggio (attualmente 2,5 milioni annui), che il club rossonero con la crisi del calcio attuale causa pandemia, non può dare.

Dunque per non perdere due capitali importanti per due motivi diversi, si starebbe pensando a questo scambio con i nerazzurri che vorrebbero una ventina milioni cash, con il danese valutato una trentina di milioni (ma potrebbero scendere considerando il periodo storico) e il turco una decina, (visto la scadenza imminente di contratto); ora bisognerà vedere se il Milan accetterà questa proposta, considerando che Eriksen è classe ’92 e in questo 2020 ha giocato poco e comunque prende un ingaggio importante.

Leggi anche:  Milan, Pioli è negativo al Covid: può tornare in panchina

Sicuramente nelle prossime settimane se ne saprà di più ma è uno scambio da non sottovalutare, e che se andasse in porto, sicuramente farebbe scattare la fatidica domanda ai tifosi delle due squadre: chi ci guadagna di più?

  •   
  •  
  •  
  •