Kovalenko-Atalanta, il trequartista arriverà a parametro zero. Definito il precontratto

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui


L’Atalanta sta rialzando completamente la china in campionato. Dopo le vittorie contro Fiorentina e Roma (contando anche il pareggio con la Juventus e la storica impresa di Amsterdam), il morale è sicuramente alle stelle, e i nerazzurri guidati da Gian Piero Gasperini sono concentrati sulla sfida di Bologna allo stadio Renato Dall’Ara: vincere sarebbe fondamentale ai fini della classifica. La Dea si dimostra dinamica non solo all’interno del rettangolo di gioco, ma anche nell’ambito calciomercato: dopo aver rinforzato la fascia destra con Maehle (esterno in forza al Genk), si punta anche a rafforzare il centrocampo con Viktor Kovalenko. Ecco i dettagli della situazione.

Kovalenko-Atalanta: i dettagli di un colpo assai importante – Il centrocampista offensivo dello Shakhtar ha un contratto fino a giugno 2021: matrimonio che, lo stesso Viktor, ha deciso di terminare alla fine della stagione 2020/21. Tra i due litiganti è arrivata l’Atalanta che, secondo quanto è stato riportato da TMW, è riuscita non solo a convincere il giocatore a venire alla corte atalantina, ma anche a definire un precontratto. Gli ucraini hanno provato a convincere il ragazzo a firmare il rinnovo, ma Kovalenko non è per nulla intenzionato a continuare la sua esperienza nello Shakhtar. L’Atalanta porterà a casa un grande colpo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Kaio Jorge: la Juve manda una lettera al Santos
Tags: