Calciomercato Milan, fumata bianca per Meité

Pubblicato il autore: Edoardo Ciriaci Segui

La Questione mercato

Le due squadre, però, archiviano le questioni sul campo e decidono di incontrarsi a tavolino. Il tema della discussione non è la doppia vittoria rossonera, ma il destino di un calciatore. Soualiho Meité. Alla corte di Pioli interessa, quella di Giampaolo (tecnico granata) è d’accordo a cederlo. Si discutono i dettagli, qualche giorno di trattativa ma la firma è dietro l’angolo. Angolo aggirato e accordo raggiunto: il centrocampista arriva a Milano in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 8 milioni, che diventano 9 con l’aggiunta dei bonus. Nuovo rinforzo per il Milan, felice di accogliere il classe ’94

 

I precedenti

Torino e Milan tornano a far parlare di loro dopo il doppio appuntamento calcistico che li ha visti protaginisti, sempre a San Siro, ma in contesti e orari differenti. Si parte sabato 9 gennaio, Stadio ‘G.Meazza’ in S.Siro, alle ore 20.45. La corazzata di Pioli affronta il Torino nel match valido per la diciassettesima giornata d’andata del campioanto di Serie A. Il Milan è primo in classifica, a 37 punti, e il Torino invece guarda dal basso della sua diciottesima posizione. I due gol di Leao (25′) e Kessie (36′) rovinano la serata al presidente granata Cairo.
Dopo solo 3 giorni, precisamente martedì 12 gennaio, sempre a San Siro e sempre alle 20.45, le due compagini tornano ad affrontarsi. Il contesto è differente. Chi vince non guadagna 3 punti, ma l’accesso ai Quarti di finale di Coppa Italia. 90 minuti, poi altri 30, si finisce ai rigori. I rossoneri hanno la meglio, di nuovo, battendo il Toro 5-4 con Calhanoglo in veste di ‘matador’.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Roma, l'attaccante scelto gioca già in Serie A
Tags: ,