Futuro Juve: “ultimo tango a Torino” per due giocatori?

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

futuro juve

Futuro Juve, che sorte avranno due dei giocatori più amati dai tifosi bianconeri? Finalmente torna a splendere il sole in casa della Vecchia Signora, dopo un periodo non proprio esaltante. Le due vittorie consecutive, contro Napoli e Genoa, hanno fatto tirare un sospiro di sollievo all’allenatore e ridato serenità a tutto l’ambiente. Morata ritrova il gol. Dybala ritrova il gol (contro il Naoli), ma quale sarà il loro avvenire?

Futuro Juve, Morata: ecco le parole di Paratici

Una possibile risposta al quesito è arrivata, alla vigilia del match contro il Grifone, dallo stesso manager della società torinese, Fabio Paratici: “La situazione di Morata ha tante porte aperte: abbiamo una tipologia di accordo con l’Atletico Madrid che ci può dare la possibilità di acquistarlo subito o di riaverlo in prestito. Lui è un giocatore che ci ha dato e che ci sta dando molto. Puntiamo su di lui perché ha un tipo di mentalità e di atteggiamento ed è un ragazzo serio: queste sono le basi per cui ci abbiamo sempre creduto”. Dichiarazioni, queste, che lasciano aperto uno scenario che vedrebbe lo spagnolo riconfermato a Torino anche nella stagione 2021/2022.

Leggi anche:  Cristiano Ronaldo resta alla Juventus, ecco i dettagli

Dybala, Paratici: “Serve prudenza”

Il manager della Juve, invece è stato criptico per quanto riguarda l’attaccante argentino: “ Con l’agente di Dybala ci sentiamo ogni settimana. Non possiamo però dimenticarci del momento che stiamo vivendo a livello mondiale non solo nell’ambito del calcio o della Juve…”. Le parole del dirigente, rilasciate a Sky prima dello scontro contro i genoani e riportate dalla Gazzetta dello Sport, chiariscono solo un aspetto dell’intrigo: le parti si stanno confrontando su un possibile rinnovo contrattuale della punta. Ieri però, Paolo Bargiggia, con un articolo apparso sul suo blog, paolobargiggia.it, ha ulteriormente ribadito un probabile approdo in bianconero di Icardi. Secondo il noto giornalista l’operazione: “…tra Icardi e Dybala…, alla Juventus dovrebbe portare un plusvalenza vicina ai 15-20 milioni di euro…”. Cifra che potrebbe spingere la dirigenza torinese a valutare seriamente questa ipotesi, considerando il bilancio decisamente in rosso della società di via Druento. In più si libererebbe di un ingaggio ingombrante a livello finanziario, considerando che l’ex Palermo attualmente guadagna più 13 milioni di € annui.

  •   
  •  
  •  
  •