Allegri, dietrofront Juve: aspetta il Real Madrid

Pubblicato il autore: Alessandro Vescini Segui

allegri juve

Dopo essere stato vicino al ritorno alla Juve, Massimiliano Allegri sta aspettando l’offerta del Real Madrid.

Il valzer degli allenatori sta entrando nel vivo e Massimiliano Allegri è uno dei principali protagonisti. Il livornese è stato accostato da diversi mesi alla Juventus, per sostituire l’esordiente Pirlo. Dopo l’addio ai bianconeri di due anni fa, Max non ha più seduto su una panchina, in attesa dell’offerta buona. Offerta che sembrava essere della Vecchia Signora. L’accordo tra Allegri e il suo amico Andrea Agnelli sembrava ormai una formalità. Ma le minestre riscaldate non sono mai buone. Ecco allora che il Real Madrid si è fatto vivo. Florentino Perez, dopo la delusione in Champions League di quest’anno, è intenzionato a cambiare guida tecnica. Zinedine Zidane terminerà la sua esperienza non appena sarà finita la stagione. Stando a quanto riporta Il Tirreno, il primo nome sulla lista del presidente blancos sarebbe proprio il tecnico livornese, il quale avrebbe già bloccato le avance della Juventus.

Leggi anche:  Lazio, Radu resta. Milan, da lunedì Gigio è del Psg

Allegri al Real: Zidane alla Juve?

L’arrivo di Allegri al Real Madrid, libererebbe Zinedine Zidane. Il tecnico francese ha diverse opzioni davanti, tra tutte la possibilità di diventare commissario tecnico della Nazionale transalpina. Ma la dirigenza della Juve non è ancora convinta di riconfermare Andrea Pirlo. Decisive saranno le ultime partite della stagione, dove i bianconeri si giocano l’accesso in Champions League e la finale di Coppa Italia. In caso di mancato raggiungimento degli obiettivi prefissati, Agnelli non esiterà a cambiare la guida tecnica in vista del prossimo anno. Tra i papabili c’è proprio Zizou, che ha sempre manifestato di essere legato ai colori bianconeri. L’arrivo del francese, sarebbe ben accolto sia dalla piazza, i tifosi non l’hanno mai dimenticato, ma soprattutto da Cristiano Ronaldo, che con lui ha vinto 3 Champions League di fila. Dopo Mourinho, Zidane sarebbe un altro tecnico di spessore che arriva in Italia. Basterà per aumentare l’interesse nei confronti del nostro campionato?

  •   
  •  
  •  
  •