Notizie dell’ultimo minuto, Buffon pronto ad accettare una squadra di B!

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui

La vittoria per 2-0 contro il Cittadella non è bastata, il sogno serie A per il Monza è rinviato all’anno prossimo. Dopo la sconfitta all’andata per 3-0, la squadra di Brocchi (che ora è in fortissimo dubbio) non riesce a ribaltare il risultato. E ora per Galliani e Berlusconi è tempo di riflessioni. Gli acquisti stellari non hanno portato i risultati sperati. Pronta la rivoluzione in casa Monza e il primo acquisto potrebbe essere Gigi Buffon.

Buffon: addio Juventus

Alla veneranda età di 43 anni il portierone ha detto addio alla Juve. Dopo la vittoria, da protagonista, in Coppa Italia contro l’Atalanta, Gigi si trova di fronte a un bivio: restare in A da comprimario o valutare anche altro? Non mancano per lui le offerte. Dalla MLS sarebbero pronti a fare di tutto pur di averlo, stesso discorso per le squadre degli Emirati. In A sia l’Atalanta che il Milan (in caso di cessione di Donnarumma) sarebbero pronti ad accoglierlo. In B, oltre al romantico ritorno al Parma, prendono sempre più piede le voci che lo vorrebbero all’ambizioso Monza.

Leggi anche:  Allegri vuole Locatelli. Il Milan contatta United e Real per due giocatori

Sogno A rimandato?

Per la squadra brianzola la delusione è forte. Dopo essere stata la regina del calciomercato con acquisti stellari per la categoria (Balotelli, Barillà, Boateng, Donati, Maric, Diaw e Gytkjaer) i risultati in campo non hanno ripagato. In dubbio l’allenatore Brocchi, pronto all’addio, e anche alcuni elementi della rosa. Il sogno serie A si è infranto contro il roccioso Cittadella di Roberto Venturato che ha guadagnato l’accesso al turno successivo dopo il netto 3-0 al Tombolato. Ma sembra solo essere rinviato all’anno prossimo il sogno serie A per la squadra di Berlusconi, con la squadra pronta ad accogliere nuovi uomini d’esperienza. Uomini in grado di poter far fare il grande salto al Monza e il primo della lista di Galliani sarebbe proprio Gigi, con cui sembra già esserci stato un contatto.

  •   
  •  
  •  
  •