Calciomercato Juventus, De Sciglio vuole restare a Lione

Pubblicato il autore: Realdo Amadio Segui

Mattia De Sciglio è attualmente in forza al Lione ma il suo cartellino è ancora di proprietà della Juventus. Il termine del prestito è previsto per il prossimo giugno, data in cui teoricamente sarebbe previsto il suo rientro a Torino. Il terzino destro ha dichiarato in un’intervista a Tuttosport che la sua volontà sarebbe quella di restare in Francia.

De Sciglio affascinato dal Lione: “Un grande club”

Il Lione al momento è la quarta forza del campionato francese e ha ancora la possibilità di accedere ai preliminari di Champions League, qualora riuscisse a scavalcare il Monaco terzo. De Sciglio ha disputato complessivamente 32 partite con i francesi, regalando anche tre assist ai suoi compagni. Il terzino destro ha espresso tutto il suo stupore per l’andamento della sua avventura in Francia, ammettendo che all’inizio era molto dubbioso: “Mi sono ricreduto in fretta perchè qui a Lione ho trovato un grande club. Non a caso il Lione ha eliminato prima la Juventus e poi il City dalla Champions League dello scorso anno.”

Il pensiero sulla stagione Juve: “Mancata la voglia”

De Sciglio è concentrato sul finale di stagione ma non nasconde la sua volontà di continuare a giocare fuori dall’Italia: “Mi piacerebbe rimanere qui a Lione, mi trovo bene dentro e fuori dal campo. Anche la Premier mi ha sempre affascinato, ho un debole per il Chelsea.”
Infine un pensiero sull’attuale quinto posto occupato dalla Juventus in Serie A, che secondo De Sciglio non rispecchia il vero valore della rosa bianconera: “Dopo nove scudetti consecutivi è mancata la voglia di lottare. L’Inter ha meritato la vittoria dello scudetto.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  De Ligt replica le critiche di Van Basten: il difensore senza paura