Juventus, finale di stagione difficile: senza Champions a rischio due big

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Un po’ difficile per la Juventus pensare alla prossima stagione senza ancora conoscere le sorti di quella ancora in gioco. A due giornate dal termine, nonostante l’ultima vittoria esterna contro il Sassuolo, i bianconeri sono in bilico. Con un finale di stagione difficile, anche il futuro diventa incerto per almeno due big.

Juventus, a rischio due big: Ronaldo e Dybala

Il futuro di alcuni giocatori potrebbe essere segnato da un addio in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League. Al termine della 36esima giornata di Serie A, la Juve è piazzata in quinta posizione, la Champions sembra difficile da raggiungere. Ma al di là della qualificazione, la società piemontese rischia ugualmente di non partecipare alle competizioni Uefa, per via della Superlega. Le sanzioni definitive ancora non arrivano, ma a breve ci sarà una svolta.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

Senza un futuro roseo, peggiora anche la continuità delle sue due grandi figure: Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. I due attaccanti potrebbero cercare un cambio di scenario in questo caso e bisogna anche tenere conto che entrambi termineranno il loro contratto nel 2022. L’attaccante portoghese e l’attaccante argentino potrebbero cambiare aria, ma non sarebbe un danno, entrambi possano risanare un po’ le finanze bianconere, e quindi la Juve potrebbe avere più spazio per pianificare il nuovo corso. Di sicuro non mancano squadre che vogliono aggiudicarsi due campioni del genere. Gli ex campioni d’Italia non avrebbero problemi a piazzare i giocatori sul mercato.

Non solo a rischio due big, Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, diventerebbe difficile anche trattenere un altro big: Alvaro Morata. Lo spagnolo è arrivato in prestito dall’Atletico Madrid e il suo riscatto è alto, sarà difficile per la società trattenerlo a Torino.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: