Milan, calciomercato: riscattato Tomori. Giroud arriva dal Chelsea?

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Milan calciomercato

Milan, calciomercato: arriva il riscatto di Tomori. La notizia riportata da Sportmediaset fa felice Stefano Pioli, che potrà contare sul difensore anche il prossimo anno. Ma la dirigenza rossonera è concentrata anche a puntellare il settore offensivo, visto che Mandzukic lascerà la squadra milanese. Il nome più caldo è quel del 34enne Olivier Giroud, attualmente in forza al Chelsea, e neocampione d’Europa.

Milan, calciomercato: le cifre del riscatto di Tomori

Come riporta il quotidiano online manca ancora l’annuncio ufficiale, ma l’affare è quasi fatto. L’obiettivo primario di questo calciomercato del duo Maldini-Massara è praticamente raggiunto. Il riscatto è stato fissato per una cifra vicina ai 28 milioni di €. I dirigenti non sono riusciti ad ottenere un abbassamento del prezzo da parte del Chelsea, ma sono comunque entusiasti per aver acquistato a titolo definitivo una pedina fondamentale dello scacchiere di mister Pioli.

Leggi anche:  Probabili formazioni Milan Venezia: occasione dal 1' per Gabbia?

Settore offensivo: Giroud più vcino

Davanti il Diavolo ha la necessità di trovare un sostituto di Mario Mandzukic che la proprietà non ha intenzione di confermare. L’ex Juve non ha convinto, anche a causa dei molteplici infortuni che lo hanno falcidiato nel corso della stagione appena conclusa. Il nome in cima alla lista dei desideri resta quello di Olivier Giroud. La punta francese, convocata per disputare il prossimo Europeo con la casacca dei “Galletti”, è in scadenza di contratto con i Blues del Chelsea. Secondo le indiscrezioni trapelate, le parti avrebbero lavorato sotto traccia e sono vicine a trovare un accordo. Il forte attaccante starebbe per apporre la sua firma d un biennale da 4 milioni di € a stagione. Tramontano così definitivamente, per il momento, le ipotesi Vlahovic Scamacca. Il Milan si sta dimostrando, in questa prima parte di sessione del calciomercato estivo, la società più attiva. Si aspettano anche novità dal fronte Tonali. Il presidente del Brescia, Cellino, si sarebbe dichiarato disposto ad abbassare le sue pretese, per consentire al giocatore di diventare definitivamente rossonero.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,