Dopo il rifiuto al Barcellona, il portiere si accasa in serie B!

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui

Dopo essere tornato alla Juventus nel 2019, Buffon ha detto addio ai bianconeri. Ha salutato con la vittoria della Coppa Italia. E da protagonista, come sempre nella sua carriera. Nelle ultima settimane c’erano state moltissime voci ed era stato accostato a squadre di mezzo mondo: Boca Juniors, Olympiakos, Siviglia, Benfica, Monza, Olhanense, varie squadre nella MLS, squadre degli Emirati e perfino il Barcellona. La squadra catalana aveva deciso di puntare su di lui come secondo portiere d’esperienza. Gigi ha rifiutato, per un motivo: vuole giocarsi le sue chance da titolare per andare ai mondiali del Qatar l’anno prossimo. In quel Buffon sarebbe a 44 anni, il portiere più anziano nella storia della competizione. E per questo motivo ha deciso di ritornare nel ‘suo’ Parma.

Buffon, leggenda vivente

Con circa 750 presenze all’attivo, fra club e nazionale, Buffon è considerato uno dei portieri più forti della sua generazione e non solo. Con la Juventus ha vinto tutto tranne la Champions League, che sembra maledetta. Per questo motivo nel 2018-2019 si trasferisce, a sorpresa, al PSG, convinto di poter alzare la Champions. A Parigi, invece, totalizza solo 17 presenze e esce agli ottavi contro il Manchester United – complice anche un suo errore. Ora, alla soglia dei 43 anni ha deciso di ritornare nella squadra che lo ha lanciato nel calcio dei grandi, il Parma.

Leggi anche:  Inter, Lautaro Martinez verso la Premier League

Gigi-Gigio, destino comune?

Chi invece ha accettato la generosa offerta del PSG è stato Gigio Donnarumma. Guadagnerà 60 milioni in 5 anni e ci saranno dei bonus importanti per il suo agente, Mino Raiola, vero e proprio regista dell’operazione. Operazione che nel totale, ingaggio e commissioni, costerà ai parigini circa 100 milioni di euro. Esattamente come Buffon, Donnarumma si è preso la nazionale italiana – Gigio a 22 anni – e poi si è trasferito sotto la Torre Eiffel, con 60 milioni di euro nel conto in banca. Non male per un classe 99′.

  •   
  •  
  •  
  •