Donnarumma-Psg: è quasi fatta

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Donnarumma-Psg

Donnarumma-Psg: ci siamo quasi. Il portiere, che sta disputando l’Europeo con la maglia della Nazionale, sosterrà nei prossimi giorni le visite mediche. Alla fine l’accordo con il Milan per il prolungamento del contratto non è stato trovato, anche a causa delle richieste faraoniche di Mino Raiola. Il duo Maldini-Massara ha rifiutato di accontentare il giocatore e il suo procuratore. La chiusura del rapporto, era stata tacitamente annunciata dall’approdo di Mike Maignan dal Lille al Milan nelle scorse settimane.

Donnarumma-Psg: le cifre

Il club transalpino, che vuole essere ancora più competitivo, ha messo sul piatto un’offerta esorbitante pur di portare il portiere a Parigi. L’accordo, trovato dal potente agente e la società d’oltralpe, prevede un contratto quinquennale da 12 milioni di € a stagione. La notizia, riportata da Sportmediaset, sostiene anche che la prossimamente Gigio espleterà le visite mediche di rito. Infatti, prima di ufficializzare l’affare, i parigini vogliono prendere contezza delle condizioni fisiche dell’ex, ormai, rossonero. Pertanto, la prossima settimana, i medici della società francese si recheranno a Coverciano, per effettuare le relative procedure. Visti gli impegni della Nazionale di Mancini, si vocifera che gli esami verranno effettuati dopo l’impegno con la Svizzera. Manca davvero poco per vedere Donnarumma svestire la casacca del Milan, per indossare quella rossoblù del club di Neymar. Con il beneplacito di Mino Raiola.

Leggi anche:  Enrico Mentana: "Inspiegabile la vendita di Lukaku..."

  •   
  •  
  •  
  •