Il Milan risponde allo sgarbo Calhanoglu: pronto un ex neroazzurro!

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui

Alla società rossonera non è andata giù la decisione di Hakan Calhanoglu di firmare con gli acerrimi rivali dell’Inter. Decisione, quella del turco nato a Mannheim, che ha spiazzato sia la tifoseria rossonera che il Milan stesso. E il Milan prepara la contromossa, cercando di acquistare un ex neroazzurro: Rafinha, attualmente in forza al PSG. Ci sarebbe già stato un contatto con Leonardo che ha confermato la volontà dei parigini di cederlo.

Il Milan e Rafinha: questa volta non da rivali

Il brasiliano era stato anche offerto all’Inter nell’ambito dell’affare Hakimi, con i neroazzurri che hanno risposto picche: Marotta vuole soldi – tanti – cash e subito. La prima offerta di 50 milioni più uno tra Rafinha e Paredes è stata subito rifiutata dalla società neroazzurra. Nel frattempo l’inserimento del Chelsea nella trattativa ha spaventato i parigini, che, nel frattempo, hanno alzato l’offerta a circa 70 milioni cash, bonus compresi. L’Inter ne chiede 85 circa. C’è ancora da trattare. Senza dimenticare che il Chelsea ha messo sul paitto 60 milioni e una contropartita tecnica a scelta fra Marcos Alonso e Kovacic.

Leggi anche:  Chelsea, offerta monstre per il neroazzurro!

E il Milan, nel frattempo, prepara il post Calhanoglu proprio con l’ex neroazzurro attualmente il forza al PSG. Il brasiliano è arrivato a Parigi a ottobre 2020 e avrebbe già le valigie in mano. Per lui solo 23 presenze, la maggior parte da subentrante, e nessuna rete. Dal prestito all’Inter nel 2018, in cui mostrò delle ottime qualità, il calciatore non si è confermato – complici anche i vari infortuni. E ora potrebbe rilanciarlo il Milan. Così come Calhanoglu che ha deciso di cambiare sponda del naviglio, anche Rafael Alcântara do Nascimento potrebbe fare la stessa cosa, firmando coi rossoneri. Per lui Maldini ha pronta un’offerta da 10 milioni di euro più bonus legati a prestazioni e obbiettivi. Filtra ottimismo da entrambe le parti per il brasiliano classe 93′ ex Barcellona, Inter e Celta Vigo.

  •   
  •  
  •  
  •