Roma, casting per la difesa: c’è Maksimovic

Pubblicato il autore: Francesco Sperati Segui

Il calciomercato della Roma è sempre in fermento, a partire dal reparto difensivo. Pinto sta cercando di regalare a Mourinho una squadra competitiva fin da subito, sperando in un trofeo che ormai manca da troppi anni.

La Roma pensa a Maksimovic: i dettagli

In un’ottica di implementazione dei vai reparti, la Roma si prepara a nuovi acquisti. L’attacco dipende moltissimo dalla permanenza o meno di Edin Dzeko. Molti gli affari in stand-by, come Rui Patricio e Xhaka; intanto, la Roma continua i casting per la difesa. Come riportato da Stefano Carina sul giornale «Il Messaggero», un nome entrato nell’agenda di Pinto nelle ultime ore è Nikola Maksimović. Il giocatore serbo fa gola a Pinto e alla società giallorossa, soprattutto perchè dal primo luglio sarà un potenziale parametro zero. Accostato per molto tempo alla Lazio, è stata invece la Roma a muovere i primi passi per farlo arrivare a Trigoria. Classe’91, il calciatore rientra pienamente nei parametri della società giallorossa: a Napoli guadagnava 1.5 milioni di euro, mentre a Roma chiede un triennale da 2.5 milioni a stagione. Tuttavia, le cifre possono essere ridotte grazie a dei bonus facilmente raggiungibili. Quest’anno, il roccioso difensore ha disputato 17 partite senza aver segnato nessun goal. Nell’agenda del General Manager Pinto ci sono altri nomi papabili, che spaziano da Akè del Manchester City a Rudiger del Chelsea. Il calciatore tedesco di origini sierraleonesi è una vecchia conoscienza della piazza giallorossa, avendoci giocato dal 2015 al 2017. Secco no di Pinto per Shkodran Mustafi, difensore dello Schalke 04.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter, c'è già il sostituto di Lukaku?