Spalletti chiede a De Laurentiis un suo ex calciatore

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui

Dopo aver ufficializzato Spalletti come allenatore – che sarà ufficiale dal 1 luglio 2021 – il Napoli deve ora dare al mister di Certaldo una rosa in grado di poterlo portare a competere per i primi 3 posti. Per l’allenatore ex Inter le basi su cui plasmare il nuovo Napoli ci sono già, ma ha chiesto dei rinforzi. Oltre ad Emerson Palmieri, che ha già allenato alla Roma, Spalletti avrebbe chiesto anche un suo ex calciatore, avuto, però, all’Inter: Matias Vecino. Il centrocampista uruguaiano è in uscita dall’Inter e potrebbe essere un’occasione da cogliere al volo per la società azzurra. Il prezzo sarebbe vicino ai 10 milioni di euro.

Vecino-Spalletti: chi non muore si rivede

Per l’uruguaiano potrebbe essere l’ultimo anno in neroazzurro. Dopo essere stato acquistato nel 2017 per 24 milioni di euro, sembra essere arrivato il momento dell’addio. Per lui 87 presenze condite da 9 reti coi neroazzurri, molte delle quali fondamentali per la storia neroazzurra. Nello specifico il gol alla Lazio nell’ultima giornata del campionato 2017-2018 che ha garantito all’Inter l’accesso alla Champions League che mancava da ben 7 anni e quello al Tottenham nei gironi di Champions League con il gol nei minuti di recupero. L’uruguaiano fa degli inserimenti e della capacità a trovare la rete le sue caratteristiche più importanti. L’Inter voleva inserirlo nella trattativa per portare Nandez a Milano, ma qualcosa non è andata per il verso giusto.

Leggi anche:  Pronto il nuovo centrocampista per il Napoli!

Napoli, obbiettivo campionato?

Con l’eventuale acquisto di Vecino, la squadra azzurra porterebbe il giusto mix di esperienza e qualità alla squadra di Spalletti che si candiderebbe come una delle favorite allo scudetto 2021-2022. Altra situazione è quella riguardante i terzini. Con Hysaj in uscita (direzione Lazio, dove lo aspetterebbe Sarri a braccia aperte) e Maksimovic che non rinnova, Spalletti avrebbe chiesto Emerson Palmieri del Chelsea e Mandava del Lille. Sullo sfondo Fabiano Parisi dell’Empoli. A centrocampo si sta facendo un tentativo per Basic del Bordeaux e in attacco, data l’età di Mertens, potrebbe arrivare Orsolini dal Bologna.

  •   
  •  
  •  
  •