Calciomercato Roma, Xhaka vuole i giallorossi, ma c’è un intoppo pesante

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

Xhaka
Tempo di calciomercato e la Roma della prossima stagione prende forma sotto gli occhi di Josè Mourinho. La dirigenza giallorossa si sta muovendo sul fronte delle uscite e delle entrate per consegnare una squadra in grado di rilanciarsi in Italia ed Europa. Per quanto riguarda le cessioni, Tiago Pinto si sta concentrando sulle operazioni che possono portare denaro de reinvestire. Come scrive il Corriere dello Sport sicuramente in uscita c’è “Olsen, per il quale è in ballo il passaggio al Lilla per 5 milioni, Kluivert, che tratta con il Nizza un prestito con diritto di riscatto, e anche Pedro e Diawara, due giocatori che la società vorrebbe piazzare. Poi Nzonzi, che ancora non ha trovato una casa di suo gradimento e ha rifiutato il Benfica, Fazio, e Santon che presto si svincolerà agevolando il compito dei dirigenti“. In entrata gli acquisti saranno tre, tra cui Xhaka, Arsenal permettendo.

Xhaka-Roma, intoppo Arsenal

Granit Xhaka è uno dei grandi colpi promessi dalla dirigenza alla tifoseria. Svizzero classe 1992, il centrocampista ha disputato un ottimo europeo con la propria nazionale, arrivando fino ai Quarti di finale. Xhaka, attualmente, è tesserato dall’Arsenal, ma il giocatore è sempre stato chiaro, vuole lasciare il club. Ora si trova in vacanza e aspetta con ansia sviluppi sulla trattativa che dovrebbe portarlo alla Roma.

Lo stesso centrocampista si è promesso alla squadra giallorossa, trovando un accordo già da due mesi con il nuovo tecnico della squadra della Capitale. L’unico intoppo sulla strada che separa dalla fumata bianca è proprio il club londinese. La dirigenza dell’Arsenal, infatti, chiede per il centrocampista 20 milioni di euro, cifra che la Roma non è disposta a pagare. Tiago Pinto cercherà di dilazionare il pagamento, come già è successo con Rui Patricio, per rimandare a tempi migliori l’investimento. Ma su questo punto sembra che all’Arsenal non ci sentano. L’arrivo di Xhaka sarebbe molto funzionale al progetto di Mourinho, in quanto è il regista che completerebbe il centrocampo, perfetto per il 4-2-3-1.

Vedremo come si evolverà la situazione. Il giocatore si è esposto in prima persona, ora sta ai club venirsi incontro e trovare la soluzione vantaggiosa per tutti e due.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,