Inter, possibile doppio colpo Nandez-Bellerin: le ultime

Pubblicato il autore: Alessio Giordano Segui

Inter

Dopo aver ottenuto lo scudetto nella scorsa annata a distanza di svariati anni (stagione 2009-2010, ndr), l‘Inter nonostante gli addii dolorosi di Conte ed Achraf Hakimi, si vuole ripetere di nuovo e questa volta con Simone Inzaghi in panchina. Cessioni inaspettate, sino a quando il Covid-19 non prese piede in tutto il mondo, divenendo in poco tempo una vera e propria pandemia. Insomma. Inconvenienti imponderabili, generatesi per problemi societari di tipo economico, legati a questo maledetto virus che tra i molteplici campi lavorativi, ha colpito nell’ultimo anno e mezzo anche il calcio.

Molti i club che ne hanno risentito di ciò. Infatti, n’è la testimonianza ad oggi il poco calciomercato che le squadre dei maggiori campionati europei hanno effettuato. In modo particolare, i nerazzurri, a Milano attualmente sono riusciti a portare solamente Calhanoglu. Quest’ultimo, arrivato a parametro zero dai “cugini” del Milan, è approdato alla corte dell’ex allenatore della Lazio come degno sostituto di Eriksen. Un mercato che in entrata non sembra decollare, a differenza di quello in uscita, anche se negli ultimi giorni e nelle ultime ore qualcosa d’importante si sta muovendo.

Leggi anche:  Raiola alla Rai: "Pogba, ritorno alla Juve assolutamente possibile"

Come riportato da molte testate giornalistiche, la dirigenza capitanata da Beppe Marotta e Piero Ausilio, ha individuato un paio di calciatori ben precisi che possono fare al caso dei Biscioni: Nahitan Nandez ed Hector Bellerin. Questi i due profili che appaiono tra le priorità principali dell’Inter. L’uno non esclude l’altro, che sia ben chiaro. Soprattutto per allungare maggiormente la rosa, in vista delle tre competizioni che gli uomini di Inzaghi andranno ad affrontare durante la prossima stagione. Coprendo anche, se dovessero arrivare, il buco lasciato a destra da Hakimi, acquistato dal Paris Saint-Germain e le probabili risoluzioni dei contratti di Nainggolan e Vidal.

AFFARE NANDEZ

Il così tanto atteso incontro tra Giulini e Marotta, previsto inizialmente per mercoledì in Lega, non c’è stato. Nessuna rottura. Nulla per cui preoccuparsi. Solo questione di tempo. Dopo l’arrivo a Cagliari di Dalbert con la formula del prestito con diritto di riscatto, ed un altro potenziale riguardante Nainggolan, continuano ad esserci altre interessanti trattative. Compresa quella di Nandez. Il calciatore uruguayano ha già un accordo di massima con l’Inter. Quadriennale da tre milioni netti all’anno. Ora però, bisogna trovarlo con la società rossoblù. Si parla di un prestito, con un piccolo anticipo di 2-3 milioni massimo ed un inserimento di Pinamonti come contropartita tecnica. Di certo, ancora nulla. Quel che è sicuro, è che i prossimi giorni potranno essere quelli decisivi.

Leggi anche:  Inter: scelto il futuro capitano!

AFFARE BELLERIN

Tralasciando per un attimo la situazione legata a Nandez, parliamo di quella che gira intorno a Bellerin. La società interista, sta lavorando anche ad un possibile arrivo del terzino spagnolo, che ha chiesto tra l’altro all’Arsenal di esser ceduto. La trattativa prosegue spedita. L’agente dell’attuale giocatore dei Gunners è atteso nella prossima settimana in quel di Milano. Logico pensare che abbia un appuntamento con i punti cardine della dirigenza dell’Inter. La formula da cui si parte è sempre la stessa: prestito con diritto di riscatto, oppure un obbligo ma più lontano nel tempo. Si attendono nuovi sviluppi.

  •   
  •  
  •  
  •