Mercato Fiorentina, la fascia destra è un rebus

Pubblicato il autore: andrea terreni Segui

Mercato Fiorentina, la fascia destra continua ad essere un ruolo caldo. La coppia Pradè e Burdisso è alle prese con la non semplice cessione di Pol Lirola all’Olimpique Marseille. Si cerca una formula che accontenti tutti, in modo da non dover trattenere un calciatore non felice di sposare il nuovo progetto viola targato Italiano. Con l’uscita dello spagnolo si apre la ricerca ad un degno sostituto.

Si era fatto il nome di Davide Zappacosta, che a Firenze verrebbe di corsa, anche per potersi rilanciare in chiave nazionale. Il Chelsea però si sa è una società veramente difficile con cui trattare e per adesso le parti non sono vicine. In ogni caso la Fiorentina è interessata al ragazzo e proverà una nuova offerta una volta che arriverà il cash della cessione di Lirola.

Leggi anche:  Juventus, colpo clamoroso. Il rinforzo potrebbe arrivare dai campioni d'Europa!

Mercato Fiorentina, per la fascia destra spunta Stryger Larsen

L’alternativa è un calciatore molto affidabile e sicuramente meno costoso. Si tratta del danese dell’Udinese Jens Stryger Larsen.  Il calciatore doveva andare al Galatasaray, ma l’affare è saltato e su di lui sono piombate la Fiorentina e gli inglesi del West Ham. Per adesso i londinesi hanno il gradimento dell’Udinese, ma Larsen preferirebbe accasarsi in viola. Il contratto in scadenza del giocatore lascia comunque aperto ogni possibile spiraglio.

  •   
  •  
  •  
  •