Calciomercato Milan, c’è il prezzo per Isco

Pubblicato il autore: Francesco Basso Segui


Calciomercato Milan. La dirigenza milanista prosegue la sua caccia al trequartista, obiettivo numero uno di questo mercato rossonero. Dopo la conferma di Brahim Diaz, che avrà sulle spalle la maglia numero 10, Maldini e Massara vogliono infatti regalare a Stefano Pioli un grande colpo, in grado di aumentare considerevolmente la qualità della rosa e di far presentare nel modo migliore possibile la squadra ai nastri di partenza della Champions League. Tra i tanti nomi di cui si è parlato a lungo in questi giorni, in queste ultime ore sembrano essere stati fatti passi avanti per Isco, trequartista spagnolo in uscita dal Real Madrid.

Calciomercato Milan, Isco possibilità concreta

Quello di Isco, trequartista spagnolo del Real classe 92, è di sicuro il più suggestivo tra i tanti nomi accostati al Milan. L’arrivo dello spagnolo conferirebbe alla squadra rossonera un grandissimo spessore anche e soprattutto dal punto di vista internazionale, ed aumenterebbe in modo significativo la qualità della rosa a disposizione di Pioli. Il giocatore, che viene da alcune annate abbastanza deludenti in maglia Real, ha bisogno di rilanciarsi, per cui quella dell’Italia e del Milan potrebbe essere la soluzione più adatta per tentare di ritrovarsi, e a fare in queste ore da collante tra i rossoneri e lo spagnolo ci sarebbe anche il connazionale Brahim Diaz, cui Isco avrebbe chiesto informazioni riguardanti il Milan e la città di Milano. L’affare potrebbe essere vantaggioso anche dal punto di vista economico. Al momento, il Real Madrid valuta Isco circa 18 milioni di euro, ma il contratto del giocatore in scadenza tra un anno e gli ottimi rapporti tra gli spagnoli e il Milan potranno sicuramente portare a un sostanzioso sconto.

Leggi anche:  Arriva la bomba: "Cavani è infelice". Ecco le tre squadre su di lui

Per quanto riguarda invece gli ostacoli alla trattiva, quello principale è sicuramente costituito dall’elevato ingaggio del giocatore, di circa 7 milioni di euro all’anno. Una cifra, questa, al di fuori della portata delle casse del Milan. Non è però da escludere che Isco, che ha intenzione di lasciare il Real Madrid, possa alla fine decidere di fare uno sforzo per ridursi in parte lo stipendio.

  •   
  •  
  •  
  •